Archive for Professionisti

Antonio Mastrapasqua e gli incarichi che hanno segnato il suo percorso professionale

Antonio Mastrapasqua, manager esperto di economia e finanza internazionale, dal 2014 è Presidente del Comitato per la Remunerazione e le Nomine di Gtech S.p.a.

0 53b138c1a7bee Antonio Mastrapasqua e gli incarichi che hanno segnato il suo percorso professionale

L’esperienza di Antonio Mastrapasqua all’interno dell’INPS

Il percorso di Antonio Mastrapasqua all’interno dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale ha inizio nel 2004 grazie alla nomina a Consigliere e, nel corso degli anni di collaborazione, il manager ricopre posizioni di responsabilità sempre crescente: dal 2008 al 2010 viene scelto come Presidente e Commissario Straordinario e dal 2010 al 2014 ricopre il ruolo di Presidente. L’INPS rappresenta il primo ente previdenziale presente su tutto il territorio italiano, oltre ad essere considerato uno dei sistemi più complessi in tutta Europa. Per raggiungere questo traguardo il manager ha partecipato ad una delle maggiori fusioni di Enti Pubblici mai avvenuta in Italia, ovvero quella tra Inpdap, Enpals ed INPS, dalla quale è nato un unico Ente Previdenziale che può vantare oltre 41 milioni di utenti e circa 23 milioni di pensioni erogate ogni mese. Il principale compito del Presidente consiste nel fissare ed attuare tutte le linee di indirizzo strategico dell’istituto, del quale è il legale rappresentante. Il ruolo presuppone anche importanti responsabilità per il conseguimento di tutti gli obiettivi fissati, per il coordinamento della tecnostruttura e per la vigilanza di tutto ciò che concerne la regolarità contabile e l’osservanza delle leggi vigenti.

Il profilo manageriale di Antonio Mastrapasqua

Antonio Mastrapasqua ha conseguito diverse esperienze formative in campo internazionale, specializzandosi particolarmente all’interno del settore economico finanziario. Il suo percorso professionale è caratterizzato da importanti incarichi dirigenziali, ricoperti all’interno di realtà italiane di grande prestigio come, ad esempio, Equitalia S.p.a., Idea Fimit Sgr S.p.a., Autostrade per l’Italia S.p.a. e Loquendo S.p.a. Il manager ha inoltre prestato il proprio contributo all’interno del settore socio sanitario, grazie agli importanti ruoli ricoperti all’interno dell’Ospedale Israelitico di Roma e della Casa di Riposo Ebraica situata sempre nella città di Roma.

Per conoscere tutte le esperienze professionali di Antonio Mastrapasqua visita il profilo presente su Professionisti Italiani.

Commenti

Il percorso professionale del manager italiano Dario Mirri

Dario Mirri, una volta concluso il percorso di studi universitari, inizia a collaborare all’interno dell’azienda fondata dal padre nel 1968.

0 5508230fc30f8 Il percorso professionale del manager italiano Dario Mirri

Dario Mirri: il profilo societario di Damir S.r.l.

Damir è un’azienda fondata nel 1968 da Daniele Mirri che, nel corso degli anni, si è configurata come società leader nel settore della pubblicità esterna e all’interno della quale collabora anche il figlio del fondatore, Dario Mirri. La conduzione completamente famigliare dell’azienda consente di garantire ai propri clienti numerosi vantaggi come ad esempio una maggiore velocità nel prendere decisioni, esecuzioni dei lavori molto più rapide e la possibilità di ricondurre direttamente le responsabilità ai vertici della società. Oltre a questo viene garantito un controllo diretto di ogni singola fase dei processi di lavorazione, consentendone una migliore cura e una maggiore attenzione ai dettagli nella creazione di un prodotto altamente competitivo sul mercato. Nel corso del tempo Damir si è dotata della più moderne tecnologie e di macchinari a controllo elettronico per il servizio di stampa digitale anche a grandi formati. L’azienda, che opera quasi esclusivamente al sud Italia in Sicilia, Sardegna e Calabria, è dotata della certificazione ISO 9002 per fornire ulteriori garanzie di sicurezza del lavoro, di rispetto dell’ambiente e di tutela dei propri clienti.

logo Il percorso professionale del manager italiano Dario Mirri

Il percorso professionale e formativo svolto da Dario Mirri

Dopo aver concluso il Liceo Scientifico con la votazione di 60/60, presso l’Istituto Don Bosco Ranchibile di Palermo, Dario Mirri nel 1986 si iscrive all’Università degli studi di Palermo, prendendo parte al corso di studi in Economia e Commercio, conseguendo la Laurea nel 1991 con il voto di 110/110 e Lode di merito. Nello stesso anno avvia il proprio percorso professionale all’interno di Damir, l’azienda a conduzione famigliare in cui viene inserito all’interno della divisione per la gestione dei crediti e per lo sviluppo del patrimonio impianti della società. Dopo aver maturato alcuni anni di esperienza, nel 1996 ottiene l’intera gestione commerciale di tutta la Regione Sicilia e, nel 2000, viene nominato Direttore Generale Aziendale per Sicilia, Sardegna e Calabria, e anche Componente del Consiglio di Amministrazione con procura generale.


Per maggiori informazioni relative alla carriera di Dario Mirri visita il profilo professionale dedicato.

Commenti

Le principali attività proposte ai propri clienti dall’azienda Gico Systems

I servizi offerti da Gico Systems, azienda specializzata nella fornitura di interventi in fune, e i lavori di pulizia effettuati nella città di Roma.

Lavori in fune 1 150x150 Le principali attività proposte ai propri clienti dall’azienda Gico SystemsLavori in fune 2 150x150 Le principali attività proposte ai propri clienti dall’azienda Gico Systems
L’esperienza di Gico Systems nel settore dei lavori in fune

Grazie alle competenze acquisite in numerosi anni di lavoro sul territorio, Gico Systems è in grado di offrire ai propri clienti una serie di servizi in fune, fondamentali per portare a compimento specifici lavori su pareti verticali o a fortissime pendenze. Il team di professionisti incaricato dello svolgimento di questi particolari lavori si compone di soggetti perfettamente addestrati nell’uso delle funi ad alta quota e in possesso di conoscenze professionali relative alle tecniche alpinistiche e speleologiche, in modo da garantire il massimo livello di sicurezza possibile, oltre che un’esperienza almeno decennale nel settore. Grazie a questo servizio è possibile portare a compimento una vasta gamma di interventi altrimenti impraticabili e raggiungere le posizioni più complicate: l’utilizzo di questo sistema consente quindi di eliminare l’utilizzo e l’installazione di costosi ponteggi mobili e piattaforme, permettendo anche un risparmio economico. I servizi comprendono il lavaggio delle vetrate esterne di complessi molto alti, l’installazione e la manutenzione effettuata su campanili e torri, l’abbattimento controllato di piante e alberi, la sostituzione di lampade per la segnalazione aerei e anche l’installazione di linee vita per il lavoro in sicurezza ad alta quota.

logo gicosystem Le principali attività proposte ai propri clienti dall’azienda Gico Systems

I servizi effettuati da Gico Systems nella città di Roma

La ricchezza di monumenti storici e di modernissimi palazzi presenti a Roma spesso richiede interventi di allontanamento di volatili e di lavori in fune, a cui gli specialisti di Gico Systems sono pronti a rispondere. Negli ultimi tempi la società si è occupata di un intervento di pulizia delle facciate per un importante sede di una multinazionale attiva nel settore dei servizi contabili e dell’auditing, situata tra la Galleria Borghese e Villa Albani. L’intervento ha previsto l’impiego di un’intera squadra di lavoratori in fune che si sono occupati della pulizia esterna di due fabbricati dalla composizione molto articolata, sia dal punto di vista strutturale che dei materiali.


Per maggiori informazioni relative alle attività e ai lavori svolti da Gico Systems visita il sito dedicato.

Commenti

Il percorso professionale in ambito finanziario svolto da Matteo Cosmi

Matteo Cosmi svolge l’attività di Advisor all’interno del panorama economico internazionale, grazie ai servizi di consulenza dedicata al settore del Corporate Financial Service.

Matteo Cosmi Il percorso professionale in ambito finanziario svolto da Matteo Cosmi
Le principali collaborazioni professionali di Matteo Cosmi

Dopo aver affrontato un percorso formativo in ambito internazionale, Matteo Cosmi avvia il proprio percorso professionale collaborando con alcuni tra i maggiori istituti di credito presenti sul territorio nazionale italiano. Successivamente ha l’occasione di entrare a far parte anche di prestigiose realtà attive in ambito internazionale come Finanza & Futuro, Gruppo Deutsche Bank e Citibank, ricoprendo importanti incarichi di prestigio. Nel corso di queste importanti esperienze acquisisce importanti competenze relative agli ambiti gestionali per tutte le procedure legate ad acquisizioni e fusioni aziendali, svolgendo importanti operazioni di Turnaround operativo con l’obiettivo di portare un aumento della redditività e la conseguente diminuzione e razionalizzazione dei costi. Le esperienze maturate gli hanno inoltre consentito di operare anche all’interno del settore del Family Office, aiutando importanti famiglie di imprenditori italiani con servizi di consulenza relativi ad operazioni di M&A, Club Deal e Cash Flow Management.

Matteo Cosmi e le esperienze nel Family Office Services

All’interno della propria esperienza nel Family Office Services, Matteo Cosmi ha realizzato importanti progetti di gestione di tutte le attività di coordinamento dei patrimoni appartenenti a diversi gruppi famigliari, svolgendo in particolare l’incarico di mediatore tra le parti coinvolte e i mercati di riferimento. Grazie all’esperienza in ambito finanziario di livello internazionale, l’Advisor di Forli è in grado di individuare nuove opportunità di business e sviluppare precisi modelli di investimento e pianificazione, a seconda delle diverse esigenze dei propri clienti.


Per maggiori informazioni relative alla carriera svolta da Matteo Cosmi visita il profilo professionale a lui dedicato. 

Commenti

Marco Zoppi illustra tutti i vantaggi del Trust al Museo Mille Miglia di Brescia

Oltre 50 professionisti, tra commercialisti, immobiliaristi e promotori finanziari hanno presenziato alla Convention sul tema “TRUST Protezione per il Cliente, opportunità per il Professionista” prodotta ed organizzata dalla Global Capital Trust società svizzera fondata e guidata da Marco Zoppi, tenutasi lo scorso mese di febbraio negli ambienti del museo Mille Miglia di Brescia.

La conferenza si inserisce in un più ampio panorama di eventi formativi tenuti in Italia e Cina dallo staff di Global Capital Trust, per presentare a professionisti ed esperti del settore l’istituto del Trust e le sue potenzialità finanziarie.

Relatori del convegno sono stati Marco Zoppi e Stefano Gamba, rispettivamente Amministratore Delegato e Responsabile in Italia di Global Capital Trust, i quali hanno chiarito ai professionisti intervenuti ciò che caratterizza lo strumento del Trust, spaziando dalle caratteristiche tecniche, ai benefici fiscali, approfondendo, inoltre, la normativa vigente di riferimento.

Dopo la conferenza, gli ospiti sono stati accompagnati in una visita privata al Museo Mille Miglia, apprezzando alcune tra le auto che hanno fatto la storia della gara automobilistica su strada svoltasi dal 1927 al 1957: Alfa Romeo, Mercedes Benz, BMW, Ferrari, Lancia, Fiat, Jaguar, Bugatti, Lotus, ed altre.

Il Museo si trova nel monastero di Sant’Eufemia della Fonte, di proprietà del Comune di Brescia ed in uso all’Associazione Mille Miglia dal 1997. Non è semplicemente un luogo che “custodisce” nelle proprie sale la storia di un evento sportivo, ma di un luogo capace di narrare un mito qual è la Mille Miglia.

Dopo la visita l’incontro si è chiuso con un aperitivo, durante il quale gli ospiti hanno continuato i loro percorso di approfondimento sul Trust.

Per ulteriori informazioni su Marco Zoppi: www.marcozoppi.it
Per i servizi ed i professionisti di Global Capital Trust: www.globalcapitaltrust.it

Commenti

Il medico odontoiatra Lorenzo Damia e l’esperienza nel campo dello sci alpino

L’esperienza del medico odontoiatra Lorenzo Damia nella pratica dello sci alpino e alcuni utili consigli per affrontare al meglio ogni discesa.

 Il medico odontoiatra Lorenzo Damia e l’esperienza nel campo dello sci alpino

Lorenzo Damia e la pratica della curva a sci paralleli nello sci alpino

Lorenzo Damia è un medico odontoiatra italiano che possiede una forte passione per lo sci alpino, avendo praticato questo sport per oltre vent’anni a livello agonistico. Una delle componenti fondamentali, e tra le più difficoltose per chiunque si avvicini a questo sport, è quella riguardante la metodologia di curvatura nel corso di una discesa a valle, praticata utilizzando la metodologia a sci paralleli. Questo metodo si può suddividere in due diverse tecniche, a seconda dell’esperienza dello sciatore e del tipo di discesa praticata: per i meno esperti è consigliabile utilizzare la tecnica della curva derapata, la quale consente di ridurre la velocità di discesa ed effettuare frenate molto più velocemente e semplicemente; chi possiede invece una maggiore dimestichezza è solito utilizzare la tecnica della curva condotta, molto più complicata alla precedente ma che consente un controllo superiore in ogni fase della discesa. Per effettuarla si utilizza la particolare forma appositamente creata sugli spigoli degli sci che, esercitando una forte pressione, entra in completo contatto con il manto nevoso guidando in maniera quasi automatica la deviazione di direzione desiderata. Con questa tecnica è possibile mantenere un alto livello di velocità ed ottenere una perfetta padronanza della curvatura.

Il profilo biografico di Lorenzo Damia

Dopo aver conseguito una Laurea in Medicina e Chirurgia e l’abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo, Lorenzo Damia prende parte a numerosi corsi di specializzazione, di aggiornamento, a seminari e a convegni, mantenendosi costantemente aggiornato nel campo dell’ortodonzia internazionale. Dopo alcune collaborazioni in qualità di libero professionista all’interno di istituti sanitari pubblici e strutture private, decide di avviare una propria attività costituendo due studi odontoiatrici mono professionali nelle città di Milano e Calcio in provincia di Bergamo, di cui è attualmente titolare, continuando però a prestare la propria collaborazione a prestigiosi studi dentistici privati e a prestigiosi centri odontoiatrici.

Per maggiori informazioni relative alle tecniche di sci alpino e alle competenze di Lorenzo Damia visita il blog presente su Blogspot.

Commenti

Il percorso dell’avvocato Andrea Mascetti nel campo giuridico italiano

Iscritto all’Ordine degli Avvocati di Varese, Andrea Mascetti decide di fondare nel 2004 il proprio studio legale specializzandosi in diritto amministrativo e commerciale.

0 52a20d90cf333 Il percorso dell’avvocato Andrea Mascetti nel campo giuridico italiano

Gli studi e la carriera professionale dell’avvocato Andrea Mascetti

Dopo aver ottenuto il diploma di maturità classica, Andrea Mascetti si laurea presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano. Conclusi gli studi, affronta il periodo di praticantato legale, al termine del quale consegue l’abilitazione alla professione forense presso la Corte d’Appello di Milano, che gli consente di avviare la propria carriera professionale all’interno di un importante studio legale specializzato nel settore commerciale e tributario. Nel 2004 decide di intraprendere un percorso autonomo e avvia il proprio studio legale nella città di Varese, lo studio Mascetti. Parallelamente a questa attività svolge servizi di consulenza per diverse società, pubbliche e private. È Presidente e membro di Organismi di Vigilanza e Sindaco presso diversi collegi sindacali.

Le specializzazioni dello studio legale dell’avvocato Andrea Mascetti

Lo studio legale fondato da Andrea Mascetti si configura inizialmente come studio specializzato nella fornitura di consulenze per quanto riguarda tutte le tematiche relative al diritto commerciale e amministrativo, per poi ampliarsi anche al diritto penale. Lo studio è costituito da un team composto da 9 avvocati specializzati in differenti ambiti quali diritto civile, ovvero appalti privati e responsabilità civile, responsabilità medica, diritto amministrativo, appalti pubblici, edilizia, urbanistica, diritto commerciale, diritto penale dell’impresa, diritto di famiglia, diritto fallimentare. I servizi forniti sono dedicati ad aziende, privati ed Enti Pubblici e nel corso degli ultimi anni lo studio ha concentrato la propria attenzione anche su tematiche relativamente nuove ma sempre più all’ordine del giorno, come ad esempio la reputazione applicata ai nuovi sistemi di comunicazione online, la normativa sulla responsabilità amministrativa degli enti (la Legge 231) e i reati ambientali.


Per maggiori informazioni relative alle attività di Andrea Mascetti e dello studio legale da lui fondato, visita il profilo dell’avvocato su Professionisti Italiani.

Commenti

Lorenzo Damia e i processi relativi alla pratica della sedazione cosciente

Lorenzo Damia è un medico odontoiatra italiano specializzato nella pratica della sedazione cosciente, con al suo attivo importanti collaborazioni come libero professionista.

Lorenzo%2BDamia%2B13 Lorenzo Damia e i processi relativi alla pratica della sedazione cosciente

Lorenzo Damia e la pratica della sedazione cosciente

Lungo tutto il corso della propria carriera professionale, il medico odontoiatra italiano Lorenzo Damia si è specializzato nella pratica della sedazione cosciente applicata all’ortodonzia, qualificandosi anche come relatore per importanti corsi e conferenze relative all’argomento. La pratica prevede di indurre nel paziente uno stato di incoscienza sedativa e, allo stesso tempo, mantenerlo in uno stato di veglia: potrebbe sembrare una contraddizione ma, grazie ai progressi scientifici e alle moderne tecniche anestetiche, si sta sempre più configurando come una validissima alternative alle sedazioni classiche. Queste operazioni utilizzano materiali completamente naturali che risultano innocui per l’organismo e possono essere effettuate mediante somministrazione di farmaci ipnotici, anche se la tecnica maggiormente utilizzata prevede l’inalazione di una speciale miscela di protossido d’azoto e ossigeno, accuratamente dosati da un sofisticato macchinario, che vanno ad anestetizzare la mucosa orale e danno un senso di sedazione al paziente, lasciandolo in uno stato di veglia che permette di prendere parte alla corretta riuscita dell’intervento. Il vantaggio nell’utilizzo di questa tecnica consiste nella rapidità d’azione, poiché una volta inalata la miscela l’effetto e quasi immediato, così come in quella di risoluzione e, una volta terminata l’inalazione, il paziente riprende le normali funzionalità in una arco temporale molto ristretto rispetto ai farmaci tradizionali.

Lorenzo Damia e la collaborazione con l’Istituto Sacra Famiglia

In seguito ai numerosi studi relativi alla tematica della sedazione in campo ortodontico, Lorenzo Damia nel 1997 avvia un periodo di collaborazione in qualità di libero professionista in odontoiatria con l’Istituto Sacra Famiglia, situato nella città di Cesano Boscone in Provincia di Milano. Nel corso di questa esperienza, protrattasi sino al 2001, si è occupato della costituzione e del successivo sviluppo di un particolare ambulatorio odontoiatrico in grado rispondere alle particolarità della struttura, la quale accoglie principalmente pazienti afflitti da disabilità e da gravi deficit psicofisici: l’ambulatorio è stato infatti studiato per soddisfare le diverse esigenze dei pazienti ricorrendo a speciali tecniche sedative, senza ricorrere all’utilizzo della narcosi, salvo casi in cui si dimostri assolutamente indispensabile.

Per maggiori informazioni relative alle specializzazioni e alle attività di Lorenzo Damia visita il profilo presente su Viadeo.

Commenti

Michele Monachino, imprenditore nel settore della logistica e dei trasporti

Il percorso svolto dall’imprenditore italiano Michele Monachino e l’evoluzione avvenuta nel tempo della società da lui guidata, Morex Logistica.

min 11437 i monachinomichele Michele Monachino, imprenditore nel settore della logistica e dei trasporti

La biografia di Michele Monachino

Michele Monachino nasce a Bari il 19 Gennaio del 1967, città in cui vive tutt’ora insieme alla moglie e la figlia. Dopo aver frequentato gli studi superiori, nel 1992 inizia il suo percorso professionale nel settore della logistica e dei trasporti, presso l’azienda operate in questo ambito SET. Questa si rivela un’esperienza fondamentale: SET infatti opera nel settore dell’Home Delivery per conto di Postal Market, una delle aziende leader nel nostro Paese e molto in anticipo rispetto al mercato di riferimento per il modello di business utilizzato, in cui il cliente aveva un ruolo predominante e centrale. Nel corso di questa esperienza ha modo di formarsi con i migliori professionisti all’interno dei settori trasporti, logistica e customer care. Nel 1999, deciso a mettersi in proprio, lascia l’incarico e da vita a Morex Logistica, società che ad oggi si configura come una delle principali su tutto il territorio nazionale nei settori dei trasporti e dei servizi logistici ad alto valore aggiunto multi-settore, sempre più personalizzati e specializzati per mercati verticali. Uno dei motivi di questo successo è sicuramente la grande attenzione da sempre posta nei confronti delle risorse umane e della formazione continua, indispensabili per favorire una crescita aziendale. Nel 2014 amplia ulteriormente i propri servizi grazie all’acquisizione di Elettrocarbonium, azienda attiva nel settore della siderurgia italiana.

L’esperienza di Michele Monachino alla guida di Morex Logistica

Morex Logistica nasce nel 1999 ad opera di Michele Monachino come azienda di trasporti e, sino al 2008, opera esclusivamente all’interno del settore dell’Home Delivery. In quell’anno l’imprenditore decide di espandere il business aziendale iniziando ad operare nel settore della logistica, in particolare fornendo ai propri clienti servizi ad alto valore aggiunto, i quali rappresentano attualmente circa il 90% del fatturato totale dell’azienda. I nuovi servizi multi settore offerti si caratterizzano principalmente per la centralità del cliente, la grande specializzazione e la possibilità di personalizzazione che li rende in grado di adattarsi alle esigenze di ogni tipo di cliente.

Per maggiori informazioni relative alla carriera di Michele Monachino e alle attività di Morex Logistica visita il profilo presente su H2biz.

Commenti

Il sostegno ambientale e sociale di Epm Servizi e Luigi Esposito

Epm Servizi, guidata da Luigi Esposito con i figli Carmine e Raffaele, è specializzata nel settore ambientale e nella sostenibilità.

epm Il sostegno ambientale e sociale di Epm Servizi e Luigi Esposito

Epm Servizi e l’utilizzo di una centrale idroelettrica aziendale

Luigi Esposito nel corso degli ultimi anni ha ampliato i servizi di Epm, sviluppando business differenti a quello principale legato ai servizi di utility. Il manager infatti ha iniziato ad operare anche all’interno del settore della produzione e della commercializzazione di energia elettrica da fonti rinnovabili, in particolare per quanto riguarda quella idroelettrica. Per questo particolare tipo di produzione è stato necessario per la società dotarsi di un’apposita centrale idroelettrica, completamente gestita in totale autonomia. Il sistema sfrutta la forza gravitazionale dell’acqua in caduta, la quale viene trasformata in energia cinetica tramite l’utilizzo di un alternatore collegato ad una turbina in grado di trasformare il tutto in energia elettrica.

La filosofia alla base dell’intero operato di Epm Servizi

Uno dei principali valori da sempre perseguiti nel corso delle attività da Epm Servizi e dal suo manager Luigi Esposito è quello legato all’ambiente e alla sostenibilità ambientale. Secondo la vision aziendale è necessario preservare il nostro pianeta dal sempre crescente inquinamento e, per fare ciò, è necessario l’impegno di tutti, a partire dalle aziende che devono impegnarsi nella tutela dei territori nei quali operano e dai quali traggono ricchezza. Un altro aspetto fondamentale e strettamente collegato è quello relativo all’ambito sociale: proprio in quest’ottica il Presidente di Epm, insieme a Carmine Esposito e Raffaele Esposito, sostiene l’associazione The Children for Peace Onlus, collaborando alla stesura di progetti educativi nei Paesi in via di sviluppo.


Per maggiori informazioni relative alle attività di Epm Servizi e del manager Luigi Esposito, visita il profilo su Corpg.

Commenti