Trucchi Pokémon Go

Archive for Eventi

Pasqua romana con Via di San Giovanni in Laterano 138 Roma

Via di San Giovanni in Laterano 138 Roma vuole dare dei suggerimenti a chi, come noi, ha deciso di rimanere a Roma durante le festività pasquali. Di solito in occasione delle feste si registra l’esodo dalle città e questa è l’occasione giusta per muoversi in controtendenza e godersi la città.

Le giornate di Pasqua e Pasquetta potrebbero essere le giornate ideali per scoprire gli angoli più nascosti di Roma, i suoi tesori ed i suoi segreti, senza il solito caos giornaliero. Certamente, dato l’inizio della primavera, la Capitale sarà presa d’assalto dai turisti, ma noi di Via di San Giovanni in Laterano 138 Roma vi assicuriamo che basta allontanarsi dai circuiti turistici tradizionali per non trovare affollamenti.

I luoghi meno conosciuti hanno sempre un grande fascino, perché ci fanno dimenticare di essere immersi nelle abitudini cittadine e ci danno l’impressione di essere tornati turisti per un giorno. Noi di Via di San Giovanni in Laterano 138 Roma vi consigliamo di fare un’escursione alla Casina delle Civette, un castello liberty e surreale che si trova all’interno di Villa Torlonia. Le festività potrebbero anche essere l’occasione per passeggiare alla ricerca delle opere di street art, che sono dipinte nei quartieri meno centrali e periferici.

via-di-san-giovanni-in-laterano-138-roma-civette

Per gli amanti dei musei, Roma offre moltissime possibilità di intrattenimento culturale, tra cui l’apertura straordinaria dei Musei Civici, voluta direttamente dal commissario straordinario Tronca. Le esposizioni presenti a Roma durante il periodo pasquale sono: Botero, “Via crucis. La passione di Cristo” al Palazzo delle Esposizioni, Correggio e ParmigianoL’arte del cinquecento a Parma” alle Scuderie del Quirinale e la mostra sui Macchiaioli al Chiostro del Bramante.  I musei aperti gratuitamente invece saranno il Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, il Museo Napoleonico e il Museo delle Mura, tra i più importanti.

L’offerta di Roma per Pasqua e Pasquetta è veramente ampia: noi di Via di San Giovanni in Laterano 138 Roma consigliamo alle famiglie di visitare il Bioparco, che per l’occasione ha organizzato quattro giornate dedicate a spettacoli teatrali e animazione.

Se siete interessati alla musica sacra Via di San Giovanni in Laterano 138 Roma vi consiglia di non perdere il Festival di Pasqua, arrivato alla sua diciannovesima edizione, che riempirà tutte le basiliche e le chiese romane.

Buona Pasqua romana da Via di San Giovanni in Laterano 138 Roma!

 

Commenti

Online da oggi il nuovo sito internet di Naxa

L’agenzia di Digital Marketing al servizio delle PMI è da oggi online con il nuovo sito

Bernareggio, 16 febbraio 2016Naxa Advertising, digital marketing agency, dal 2007 è al servizio delle piccole e medie imprese del nord Italia con lo scopo di guidarle nel loro percorso di digitalizzazione. Per perseguire in modo sempre più performante la sua mission in favore delle PMI italiane, Naxa ha deciso di rinnovare completamente il proprio sito web sia nella veste grafica che in termini di usability.

 

Il nuovo layout di naxa.ws si ispira alle più moderne logiche di material design attraverso le quali vuole offrire un’esperienza unificata tra diverse piattaforme agevolando così la customer experience del proprio target di riferimento. Grazie al material design le interfacce grafiche si comportano come oggetti reali adattandosi alle varie situazioni e lo spazio, il colore, il font, i grassetti creano una gerarchia in grado di guidare l’utente nella navigazione.

 

“L’obiettivo è garantire un facile accesso alle aziende” ha dichiarato Paolo Sirtori, Amministratore delegato di Naxa “che sul nostro sito hanno la possibilità di utilizzare tool all’avanguardia per calcolare il proprio posizionamento o il proprio rank sul web. In altre parole il nuovo sito web di Naxa non è solo il canale con cui la nostra Digital Marketing Agency vuole farsi conoscere, ma vuole essere anche una fonte di informazioni e risorse per i meno esperti. Questo tipo di orientamento riflette il forte impegno della nostra società verso le piccole medie imprese”.

 

“Più della metà delle 400 aziende italiane nostre clienti” continua Sirtori “oggi trae oltre l’80% del proprio fatturato dal web. Un risultato che è stato raggiunto anche grazie al servizio taylor made che Naxa è stata in grado di cucire loro addosso. Con il nuovo sito vogliamo far crescere queste percentuali e aiutare sempre più realtà a ottimizzare il proprio

business”.

 

Per maggiori informazioni:

 

 

Per ulteriori informazioni:

Ufficio stampa Naxa

Elisa Colombo

Telefono: 039-9253253

Mail: info@naxa.ws

 

NAXA Advertising srl

Fondata nel gennaio del 2007 come agenzia SEO, Naxa è oggi una Digital Marketing Agency completa e capace di rispondere proattivamente alle evoluzioni del mercato web. Offriamo soluzioni intelligenti per piccole e medie imprese e seguiamo progetti evoluti per grandi realtà aziendali. Un team di 20 professionisti lavora al successo delle vostre strategie di marketing digitale.

Commenti

Viale Giacomo Matteotti 9 Firenze in attesa per Sanremo

Finalmente ci siamo, tra poche ore andrà in onda la prima puntata del 66esimo Festiva di Sanremo.

In Viale Giacomo Matteotti 9 Firenze l’attesa è febbrile. Stasera saremo tutte incollate allo schermo per seguire le canzoni in gara. Anche Vanni ci ha assicurato che da Livorno sarà sintonizzato su Rai 1 per seguire la rassegna canora. Nella prima serata sentiremo le prime 10 canzoni dei Campioni e saremo pronte a televotare la nostra preferita.

viale giacomo matteotti 9 firenze attende sanremo

 

I nostri gusti musicali di solito coincidono e già aspettiamo trepidanti di sapere se gli artisti in gara confermeranno o meno le nostre attese. Ma è ancora presto per fare pronostici, tutto è rimandato al giudizio del palco. Dal sito ufficiale di Sanremo apprendiamo che la scaletta ufficiale della sera vedrà avvicendarsi:

  • Lorenzo Fragola con “Infinite volte”
  • Noemi con “La borsa di una donna”
  • Dear Jack con “Mezzo respiro”
  • Giovanni Caccamo e Deborah Iurato con “Via da qui”
  • Gli Stadio con “Un giorno mi dirai”
  • Arisa con “Guardando il cielo”
  • Enrico Ruggeri con “Il primo amore non si scorda mai”
  • Bluvertigo con “Semplicemente”
  • Rocco Hunt con “Wake Up”
  • Irene Fornaciari con “Blu”

Tra gli ospiti della serata ci saranno Laura Pausini (per la felicità di Giulia) e Elton John.

Non vi sveliamo ancora le nostre preferenze e ci prepariamo a sintonizzarci su Sanremo: stasera cena tutte insieme sul divano davanti alla tv. Anche la chef Giulia stasera merita una serata di riposo: stasera il mood di Viale Giacomo Matteotti 9 Firenze è cena fast food a base di hamburger e patatine.

Perchè Sanremo è Sanremo!

Con amore

Sveva, Giulia, Sabrina e la mitica Lara!

Commenti

Dopo Dubai, Cambiaso & Risso, società guidata da Paolo Risso, approda a La Spezia con il consorzio Ati

Importante risultato per l’agenzia marittima Cambiaso & Risso guidata da Paolo Risso e presente in molti porti d’Italia e del mondo. Il gruppo genovese attraverso un’associazione temporanea di imprese con altre due realtà del settore controllerà e gestirà i servizi portuali del Molo Italia per grandi imbarcazioni, all’interno del porto di La Spezia.

Paolo Risso, Presidente di Cambiaso & Risso International

Cambiaso & Risso, attraverso un’Ati, gestirà il Molo Italia del porto di La Spezia

L’agenzia marittima guidata da Paolo Risso diventerà un nuovo punto di riferimento per i servizi marittimi a navi da crociera e mega yacht nell’Alto Tirreno ligure, nel porto di La Spezia. L’Ati, costituita da Cambiaso & Risso Shipping Services, La Mercantile e SH. SE. Shipping Services, si è aggiudicato la gara per la gestione del Molo Italia. Una commessa molto importante che avrà una durata di dieci mesi, dal 30 marzo 2015 al 31 dicembre 2015, con un’opzione di ulteriore proroga. Il nuovo corso, che già prevede 40 arrivi crocieristici entro la fine dell’anno, favorirà un incremento del turismo e delle potenzialità economiche del territorio grazie al posizionamento strategico offerto dal porto di La Spezia situato a pochi chilometri da località di grande attrattiva come le Cinque Terre, il Levante Ligure e la Versilia. Il consorzio avrà competenze complementari e si occuperà in particolare di gestire le attività di sicurezza dei passeggeri, degli equipaggi e dei vettori, compresi gli obblighi amministrativi e il servizio doganale necessario alle navi da crociera e ai mega yacht oltre i 40 metri. Un importante risultato quello raggiunto dal consorzio, e in particolare da Cambiaso & Risso, che aumenta la presenza strategica nei porti italiani e del Mediterraneo con i propri servizi di assistenza, logistica e gestione.

Cambiaso & Risso, l’agenzia di servizi via mare, guidata da Paolo Risso, che punta oltremare

Paolo Risso è un manager di alto profilo nel settore della nautica, Presidente e Amministratore Delegato della società Cambiaso & Risso International. Nasce a Genova, nel 1955, città di cui impara ad amare sin dai primi anni le ambizioni commerciali e internazionali legate indissolubilmente al mare. Nel capoluogo ligure si diploma presso il liceo classico Andrea D’Oria. Appena ventenne, riceve le nomine di vertice della società, di fatto un’agenzia marittima fondata nel 1946 a Genova, operativa nella fornitura di servizi doganali, logistici, di tour operator e di sicurezza per passeggeri ed equipaggi di grandi imbarcazioni quali yacht, navi da crociera e cargo. Grazie all’impronta internazionale, Paolo Risso svolge incarichi di coordinamento organizzativo del personale e sviluppa molti progetti di respiro internazionale, innovando profondamente la società grazie all’ausilio di nuove tecnologie, il tutto in uno stimolante ambiente multiculturale. Aspetti che uniti al lavoro appassionato negli anni e all’evoluzione del business marittimo, lo hanno portato a guidare, nel 2003, Cambiaso & Risso International, agenzia marittima protagonista di una forte espansione verso scenari esteri che ha oggi sedi in Paesi quali il Principato di Monaco, Francia, Slovenia, Spagna, Singapore, Hong Kong e Dubai. Grazie agli accordi strategici nei porti di tutto il mondo, Cambiaso & Risso provvede alla fornitura di servizi logistici e di agenzia marittima a navi cargo e da crociera.

Commenti

Vieni a conoscere Organickid, Beetuned.com e i nostri capi in cotone 100% biologico alla Fiera Pitti Bimbo 82

Organickid e Beetuned.com: uno stand alla Fiera internazionale Pitti Bimbo 82. Vieni a trovarci allo Stand n.  N/8 O/15 e troverai tanti accessori e abbigliamento per l’infanzia, in cotone 100% biologico!

Il prossimo Gennaio 2016 vieni a Firenze a scoprire tutti i capi di abbigliamento per l’infanzia Organickid in cotone organico 100% certificato, alla Fiera Pitti Bimbo 82, l’appuntamento internazionale di riferimento per la moda e il lifestyle del bambino! Ci trovi allo Stand n. N/8 O/15 del Padiglione centrale (piano inferiore).

Beetuned.com

Uno stand per Organickid in collaborazione con Beetuned.com a Pitti Bimbo 82

Anche quest’anno torna a Firenze, presso la Fortezza da Basso, la Fiera internazionale Pitti Bimbo giunta all’edizione n° 82 e Organickid in collaborazione con Beetuned.com ne prenderà parte. Grazie alla qualità certificata del cotone 100% organico con cui sono interamente realizzati i capi d’abbigliamento che l’azienda offre, Organickid ha ricevuto l’assegnazione di uno stand nella Fiera Pitti Bimbo 82, il numero N/8 O/15.
L’esposizione, in atto dal 21 al 23 Gennaio 2016, offrirà una rappresentazione completa dell’universo della moda bimbo, integrata con un mix di creatività e innovazione, di cui il brand ne è padrona.
Di fatti, le collezioni d’abbigliamento a marchio Organickid vendute sul territorio nazionale e in Europa da Beetuned.com sono curate nei minimi dettagli, dal tessuto al design e rispecchiano a pieno l’amore che il marchio manifesta verso tutti i bambini. Tutti i prodotti sono certificati nel rispetto della qualità e dell’ambiente.

Beetuned.com - cotone organico certificato GOTS

Organickid: tendenze eco solidali a Pitti Bimbo 82

Vieni a trovare Organickid e Beetuned.com alla Fiera Pitti Bimbo 82 per scoprire le nuove tendenze dedicate al tuo bimbo. Il nostro stand, assortito di capi d’abbigliamento trendy e organici al 100%, per l’infanzia di 0-24 mesi. In questa occasione sarà presentata inoltre la nuovissima linea junior per bambini di età compresa tra i 2 e i 6 anni, che potrete poi acquistare anche online!
Presso il salone internazionale Pitti Bimbo 82 di Firenze sarà esposta tutta la selezione di nostri capi in puro cotone 100% biologico, naturale e più traspirante per la pelle sensibile del tuo bambino.
Beetuned.com vuole offrire ai genitori un’alternativa naturale al classico abbigliamento per bambini ma nello stesso momento alla moda e ad un prezzo competitivo!

Vieni anche tu a conoscere Organickid e Beetuned.com a Pitti Bimbo 82 e scopri tutti i nostri prodotti in puro cotone 100% organico e le ultimissime novità junior. Ti aspettiamo!

 

Commenti

L’agenzia marittima Cambiaso & Risso International, guidata da Paolo Risso, apre una sede operativa a Dubai

L’agenzia marittima Cambiaso & Risso International ha inaugurato la nuova sede operativa dedicata a servizi per navi cargo e per compagnie di crociera. Per l’Amministratore Delegato Giovanni Paolo Risso un importante successo per ampliare gli orizzonti all’interno di un mercato rilevante per l’intero settore marittimo.

Paolo Risso, Presidente e CEO di Cambiaso & Risso International

Paolo Risso e il successo dell’agenzia Cambiaso & Risso International nelle operazioni di espansione nei mercati del Middle East

Realtà fondata a Genova nel 1946, Cambiaso & Risso oggi è una tra le principali società in ambito globale attive nel settore dei servizi di agenzia marittima e logistici. Recentemente, sotto la guida dell’Amministratore Delegato Paolo Risso, la società ha ampliato ulteriormente i propri orizzonti all’interno del Medio Oriente, inaugurando la nuova sede operativa presso l’importante hub di Dubai. Dedicata ai servizi per navi cargo e compagnie di crociera, la nuova sede si identifica come punto di riferimento per l’area del Middle East e di tutto il subcontinente indiano, in particolare verso i porti attivi nell’Unione degli Emirati Arabi, Qatar, Oman, Bahrain, Kuwait ed Arabia Saudita. Per l’agenzia marittima guidata dall’AD Paolo Risso, l’apertura della nuova sede rappresenta un passo in avanti all’interno di un piano di sviluppo globale che guarda con particolare interesse all’Asia e al Medio Oriente, nonché all’ingresso presso nuovi mercarti emergenti.

Le dichiarazioni dell’AD di Cambiaso & Risso International, Paolo Risso

In occasione della presentazione della nuova sede operativa di Dubai, il Presidente e Amministratore Delegato Paolo Risso ha sottolineato quanto l’espansione all’interno del settore del Far East fosse già avviata dal 2011 con la presenza presso gli Hub di Singapore e Hong Kong. Il successo maturato da queste operazioni ha spinto Cambiaso & Risso International ad ampliare ulteriormente i propri orizzonti, rafforzando la presenza nel mercato del Middle East, diventato oggi un centro nevralgico per il settore marittimo e per il core business della società.

Commenti

Paolo Risso e la gestione del Molo Italia presso il porto di La Spezia

L’Associazione temporanea di imprese costituita dalle società Cambiaso & Risso, La Mercantile e SH. SE. Shipping Service, recentemente si è aggiudicata il bando di gara per la gestione dei servizi marittimi, logistici e doganali per navi da crociera e mega yacht presso Molo Italia, nel porto di La Spezia.

Paolo Risso, Presidente e CEO di Cambiaso & Risso International

Le dichiarazioni di Paolo Risso, CEO di Cambiaso & Risso International

La concessione acquisita dall’Associazione Temporanea di Imprese mediante una gara indetta dall’Autorità portuale di La Spezia con procedura aperta ha affidato alle società Cambiaso & Risso, La Mercantile e SH. SE. Shipping Services la piena gestione dei servizi marittimi per il Molo Italia per la durata di dieci mesi prorogabili. Operazione che porta alla nascita di un nuovo punto di riferimento nell’Alto Tirreno per la gestione dei servizi di sicurezza e doganali dedicati alle navi da crociera e ai super yacht. Paolo Risso ha sottolineato che tale servizio rappresenta per l’intero territorio ligure un’importante occasione dal punto di vista finanziario e turistico. Il porto di La Spezia gode di una posizione strategica per i collegamenti con le Cinque Terre, il Levante Ligure e la Versilia. L’Ati, costituita da società del panorama dello Shipping, presenta competenze complementari, idonee a gestire le attività di sicurezza per passeggeri, equipaggio e vettori, secondo gli obblighi previsti dall’International Ship and Port Facilities Security Code e ogni servizio doganale necessario a navi da crociera e per i super yacht superiori ai 40 metri.

L’internazionalizzazione promossa da Paolo Risso, CEO di Cambiaso & Risso International

Nato a Genova, classe 1955, Paolo Risso, conclusi gli studi in ambito classico, nel 1975 fa il suo ingresso nella storica agenzia marittima Cambiaso & Risso. Nel 2003, in veste di Presidente e Amministratore Delegato, Paolo Risso intraprende un processo di espansione ed evoluzione del core-business, acquisendo la connotazione di Cambiaso & Risso International. Presente in Italia, Francia, Principato di Monaco, Spagna, Slovenia, Singapore, Hong Kong ed Emirati Arabi Uniti, oggi la società guarda con interesse al mercato degli Stati Uniti, Europa del Nord e Indonesia.

Comments (4)

Investire in Italia per il futuro del Paese: Davide Serra al forum Ambrosetti

Investire in Italia è sinonimo di fiducia nelle giovani e competenti menti dei nostri neo-laureati e nelle piccole-medie imprese non quotate, che esauriscono la maggior parte della richiesta di occupazione del Paese: così Davide Serra in occasione del 41mo forum di Ambrosetti.

Il manager Davide Serra

Davide Serra al forum Ambrosetti 2015

Giunto alla propria 41ma edizione, il forum The European House, tenuto da Ambrosetti nel suggestivo contesto di Cernobbio, ha trattato quest’anno la tematica “Lo scenario di oggi e di domani per le strategie competitive”. Tra le figure di spicco intervenute al convegno, ovvero rappresentanti delle istituzioni e del Governo, esperti, professionisti e importanti esponenti pubblici, figura anche l’Amministratore Delegato di Algebris Investments, Davide Serra. La visione da lui espressa, in relazione alle strategie di crescita per il futuro, verte sui temi della creazione di occupazione, per poter dare occasione ai giovani talenti italiani di dimostrare il proprio alto valore. Questi, infatti, possono essere considerati come un’ottima opportunità di investimento, in quanto menti dalle competenze molto alte che si propongono con un’offerta decisamente minore rispetto alle risorse europee o statunitensi. In tal senso, è necessario offrire loro il giusto spazio all’interno del mercato del lavoro italiano, per poter assicurare un futuro al Paese, poiché, afferma Davide Serra, solo garantendo lavoro il Paese progredisce, perché solo grazie allo svolgimento di una professione si creano chance di carriera ed avanzamento per ognuno. A tal fine, Algebris Investments ha in progetto un piano di investimenti a livello istituzionale in favore delle piccole-medie imprese italiane non quotate: l’obiettivo è di dare respiro alle realtà aziendali e imprenditoriali nostrane che, di fatto, costituiscono lo scheletro dell’economia italiana, in quanto forniscono il 70% dell’occupazione.

Davide Serra: biografia e iter professionale

La carriera di Davide Serra prende avvio nel 1995, a seguito del conseguimento della Laurea con lode presso l’Università Bocconi di Milano, alla quale più avanti faranno seguito altri titoli accademici, quali il Master CEMS e studi presso la HEC francese, la UCLN belga, nonché in istituti superiori norvegesi. Inserito da UBS all’interno del gruppo di ricerca sulle banche, in qualità di analista senior, grazie ai progetti M&A e agli IPO condotti, risulta annoverato nelle classifiche di Institutional Investor e di Extel tra i migliori analisti del biennio 1998-2000. Incaricato come Managing Director presso Morgan Stanley, assume la responsabilità di coordinare i team di ricerca relativi alle banche europee, nonché alle banche internazionali. Forte delle esperienze professionali altamente formative, fonda agli albori del 2006 il fondo internazionale Algebris Investments, con quartier generale a Londra, di cui è ancora oggi Amministratore Delegato. Tra i differenti riconoscimenti ricevuti si riconoscono l’inserimento tra gli analisti finanziari di maggiore influenza in Europa per il comparto bancario, per il periodo che intercorre tra il 1999 e il 2006, oltre alla nomina quale “Young Global Leader” assegnata dal World Economic Forum. Nel privato, Davide Serra è grande appassionato di sport (pratica la pallavolo a livello agonistico in gioventù, per dedicarsi attualmente a sci fuoripista ed arrampicata), oltre a figurare come co-fondatore, in compagnia della moglie, dell’associazione benefica rivolta agli orfani della Tanzania centrale, “Hakuna Matata”.

Commenti

Sul portale “Le Macchine Volanti” il “martello” della creatività umana di Domenico De Masi

È nato a settembre il magazine on line di Telecom Italia, guidato da Massimo Mantellini, “Le Macchine Volanti“. Un luogo da cui trarre spunti di discussione e riflessione su molti temi del presente, ascrivibili alla cultura digitale e allo sviluppo tecnologico, grazie agli editoriali e alle analisi di molte importanti firme del web.

Le Macchine Volanti

L’uomo verso la simbiosi creativa con le macchine: l’analisi di Domenico De Masi su “Le Macchine Volanti”

Il percorso dell’uomo nel corso della Storia ha visto imporsi, spesso a fasi alterne, la ricerca scientifica e lo sviluppo tecnologico, al fiorire delle arti, dei linguaggi e della creatività. Nell’ultimo secolo, con la terza rivoluzione industriale e l’avvento della società digitale, questi due filoni si sono uniti nel seguire e proiettare verso il futuro il cammino dell’uomo. Ma dove porta questo processo di “creatività collettiva” causato dall’avvento massiccio dei social media e della condivisione di contenuti in un mondo totalmente interconnesso dove, a differenza del passato, “tutti” producono, comunicano e creano per “tutti”? Questo l’arguto spunto di riflessione contenuto nell’editoriale di Domenico De Masi per “Le Macchine Volanti”, magazine online promosso da Telecom Italia. Il sociologo, da sempre grande esperto della materia, è un teorico del paradigma post-industriale, basato sull’idea che la commistione tra progresso tecnologico, sviluppo organizzativo, globalizzazione, mass media e scolarizzazione di massa abbia prodotto nuovi modelli e servizi, cambiando valori, fruizione delle informazioni ed estetica, e quindi rideterminato nuovi assetti economici, di lavoro e di tempo libero. Paradigma che ha portato ad un’evoluzione del concetto di “creatività”, cui De Masi volge un ragionamento incentrato sulla sua complessa trasformazione nel corso del tempo, sui fattori che ne determinano maggiore fecondità e sulle conseguenze che la nuova “creatività collettiva”, scatenata dalla società digitale, avrà sull’uomo. Un concetto, quello di “cambiamento creativo”, ripreso anche dal primo editoriale del magazine scritto da Giuseppe Recchi, presidente esecutivo di Telecom, per cui “mai come ora siamo di fronte a una necessità di cambiamento che va affrontata non guardandosi indietro ma puntando la propria visione, collettiva, verso un futuro da scrivere ogni giorno”.

“Le Macchine Volanti”, il portale di Telecom Italia sul quale riflettere di cultura sociale e digitale

Dare, prima di chiedere, sembra essere il mantra del marketing digitale del presente. E su questo si sta concentrando Telecom Italia che, consapevole di quanto sia importante oggigiorno riempire la rete web di contenuti per consolidare la brand identity e fidelizzare anche il pubblico “multipiattaforma”, ha lanciato ad inizio settembre il magazine di cultura digitale “Le Macchine Volanti“. Un luogo di riflessione sui contenuti digitali e sul cambiamento dei suoi fruitori, come descritto dal Presidente Esecutivo di Telecom Italia Giuseppe Recchi nel primo editoriale. Un vero e proprio laboratorio di idee, guidato dal noto blogger Massimo Mantellini, con l’obiettivo di raccogliere e approfondire contenuti e argomentazioni, con un’esposizione ricca di riferimenti culturali, sociali e tecnologici, senza limitare alcun tipo di ragionamento. Dalla tecnologia alla letteratura, dall’economia all’analisi del linguaggio, dalle strategie della politica delle reti ai meccanismi di condivisione della conoscenza: questi alcuni dei temi che verranno brillantemente disaminati da parte delle più autorevoli firme del web. La direzione del magazine è affidata a Massimo Mantellini. Primo “firmatario” del progetto, Giuseppe Recchi, Presidente di Telecom Italia, con un intervento focalizzato sulla consapevolezza di quanto la recente evoluzione di Internet abbia attribuito nuovi significati e responsabilità al ruolo dell’infrastruttura tecnologica quale punto di accesso per la vita digitale. Oltre ai contenuti, degni di menzione sono l’impostazione di design del sito, con una grafica estremamente curata e un’impaginazione user friendly. Un esempio di content marketing, con un rispettoso inchino verso il dibattito intellettuale di idee.

Commenti

Progetto Ecovillage, operazione seguita dall’Avvocato Davide Apollo e dallo Studio Legale Apollo & Associati

Operazione perfezionata il 19 febbraio 2015, Progetto Ecovillage sorgerà nei dintorni di Roma grazie al Fondo Immobiliare IFS. Protagonisti sul fronte legale di tale operazione lo Studio Legale Apollo & Associati ed il socio fondatore, l’Avvocato Davide Apollo.

Davide Apollo - Avvocato

Davide Apollo: l’Avvocato vede la partecipazione di Apollo & Associati al Progetto Ecovillage

Il Progetto Ecovillage sorgerà alle porte di Roma, in particolare nel comune di Marino e coprirà un’area libera di 50 ettari. La chiusura dell’operazione è stata perfezionata in data 19 febbraio 2015, successivamente all’istituzione del Fondo IFS – IdeA Fimit Sviluppo – cui partecipano IDeA Fimit SGR S.p.A., in qualità di gestore del Fondo, insieme a Parsitalia S.r.l., a Parsitalia general Contractor S.r.l. e a Ecovillage Tre S.r.l., società proprietaria i terreni. In tale progetto viene coinvolta la competenza professionale relativa al settore Real Estate dello Studio Legale di Davide Apollo, Apollo & Associati, per un’operazione il cui valore finale è stimato sui 300milioni di Euro e che vedrà realizzate sia una zona commerciale, con un centro commerciale d’avanguardia, sia una zona residenziale pensata per dare alloggio a categorie sociali predefinite, come anziani, single e coppie. Il concetto su cui Progetto Ecovillage si fonda è quello correlato alla eco-sostenibilità volta al rispetto non solo dell’ambiente, tramite l’ottimizzazione dell’impatto delle costruzioni, ma anche il rispetto degli equilibri che compongono gli ecosistemi, in modo tale da tutelare quella che è l’identità ambientale locale. Tra le parti chiamate in causa, IDeA Fimit SGR S.p.A. si è avvalsa dell’assistenza e della consulenza legale dello Studio Legale Apollo & Associati, sotto la guida dell’Avvocato Davide Apollo, mentre Parsitalia S.r.l. è stata assistita sul fronte legale dallo studio Chiomenti.

Dettagli professionali di Apollo & Associati, Studio Legale fondato dall’Avvocato Davide Apollo

Nato nel 2005 dall’iniziativa dell’Avvocato Davide Apollo, lo Studio Legale Apollo & Associati si colloca nel centro della città di Milano. Assunta nuova vita nel 2012, l’attività legale conferma il proprio core business nel comparto del Real Estate, declinato nel Real Estate Financing, nel Corporate Real Estate e nell’M&A, fornendo inoltre consulenza in ambiti complementari quali il Diritto Societario ed il Diritto Fallimentare. Un approccio definito da “boutique” e dunque completo, quello offerto dallo Studio Legale, la cui professionalità, competenza e valore aggiunto si accompagnano ad un assetto valoriale definito dal suo fondatore Davide Apollo, caratterizzato da trasparenza, qualità, etica ed indipendenza. Tali caratteristiche, unite alla comprovata competenza dei professionisti facenti parti di Apollo & Associati, conducono la realtà legale al centro delle principali operazioni condotte sul mercato domestico da rinomati player del settore, sia nazionali che internazionali, tra cui istituzione e costituzione di fondi immobiliari, procedure di dismissione di portafogli immobiliari, joint venture e questioni di carattere finanziario, classificandosi in tal modo tra gli Studi Legali di maggiore rilevanza in materia immobiliare sull’intero territorio nazionale.

Per maggiori informazioni sullo Studio Legale dell’Avvocato Davide Apollo, visita il profilo di Apollo & Associati.

Commenti