Archive for Teatro

Mercoledì 7 dicembre streaming live dal Teatro della Fortuna di Fano: in scena il Nabucco di Giuseppe Verdi

E’ reputato forse il più bel teatro delle Marche e sicuramente è uno dei gioielli architettonici di stile neoclassico del suo genere. Il Teatro della Fortuna di Fano, gestito dalla omonima Fondazione guidata dal Presidente e Sovrintendente Giuseppe de Leo con la direzione artistica di Virginio Fedeli, inaugura la Stagione Lirico Sinfonica 2011 2012 con alcune importanti novità artistiche e tecniche.
Mercoledi 7 dicembre, a partire dalle h 20.30, sarà possibile seguire la prima del Nabucco di Giuseppe Verdi, in diretta streaming, accedendo direttamente al link http://diretta.teatrodellafortuna.com o nei giorni successivi in download accedendo direttamente al sito del Teatro.
Un servizio realizzato in collaborazione con le principali piattaforme web che darà a tutti gli appassionati di lirica la possibilità di vivere le stesse emozioni di sala anche da altre città o comodamente dalla propria abitazione.

Questa rappresentazione del Nabucco punta – come l’intera stagione – sull’altissima qualità dei protagonisti, artisti di fama mondiale che hanno aderito al rinnovamento della Fondazione basato su un nuovo modello di gestione teatrale.
La regia è affidata a Massimo Gasparon e il podio a Roberto Parmeggiani (anche direttore musicale della Fondazione). In scena il baritono Giovanni Meoni nel ruolo del titolo, una delle ultime scoperte di Riccardo Muti, il tenore Luca Canonici, nella parte di Ismaele, gradito ritorno al Teatro della Fortuna, il grande basso Michele Pertusi che si preannuncia uno strepitoso Zaccaria, il soprano Paoletta Marrocu in uno dei suoi cavalli di battaglia, il ruolo di Abigaille, e il mezzosoprano Agata Bienkowska che debutta nel ruolo di Fenena.

Commenti

Vacanza Immacolata in giro per i Teatri d’Italia

Sapreste dire quanti Teatri dell’opera vi sono in Italia… Tirate ad immaginare…
Vi diciamo che sono un numero superiore a trenta, che sembrerebbero già tanti in una stessa nazione.
Ebbene l’Italia, oltre ad un vivido patrimonio artistico, conta un altro primato quello di possedere sulla sua superficie ben quarantatre Teatri dell’Opera.

Continue reading “Vacanza Immacolata in giro per i Teatri d’Italia” »

Commenti

Il CFA presenterà al pubblico il nuovo cortometraggio SCOOP

Nei giorni 28 e 29 maggio rispettivamente alle ore 21.30 e alle ore 18.00, presso il teatro Casa delle Culture, in via S. Crisogono n’ 45, nel pieno centro di Trastevere, la scuola di teatro Centro Formazione Attori presenterà al pubblico il nuovo cortometraggio SCOOP, scritto e diretto da Igor Grcko, direttore didattico, regista e insegnante del CFA ed interpretato dagli allievi iscritti al secondo anno della scuola di recitazione.

Quindici minuti di un intelligentissimo ed acuto spaccato di ciò che oggi viene inteso come diritto di cronaca e di come la televisione, legittimata dal popolo di spettatori, abusi di tale strumento plebiscitario per arraffarsi l’appetitoso piatto di un audience alle stelle; il tutto raggiunge il proprio culmine, macabro e disarmante, nei collegamenti in diretta con parenti ed amici della vittima-protagonista della puntata di OLTRE IL MISTERO, programma di attualità condotto da uno strepitoso presentatore, ai limiti del surreale.

Il prodotto di una scuola di recitazione come pochi se ne trovano, capace di riprodurre verosimilmente una realtà ai limiti del voyeurismo, tipica della contemporaneità di oggi, assalita da obbiettivi, telecamere, violazioni della privacy, e quant’altro.

Il cortometraggio è interamente prodotto dal Centro Formazione Attori ed è realizzato all’interno del Corso “Tecniche di Recitazione Cinematografica” con gli allievi della Scuola.

Il risultato è certamente un’opera che, in quanto autoprodotta, riesce a districarsi tra i rovi di una odierna prassi, a cui ormai siamo tristemente abituati, di censura e obbedienza a canoni, parametri e silenzi su argomenti tabù dettati dalla politica; tutto ciò consente di apprezzarne oltremodo il valore artistico, sia da parte di chi dirige che di chi interpreta, nella visione di un presente che lascia molto a desiderare. Vi aspetta un “succulento assaggio” della coraggiosa critica ad una spettacolarizzazione dei sentimenti e delle emozioni che sta caratterizzando questi nostri tempi moderni.

Per informazioni visita www.formazioneattori.it

Commenti

Il CFA sta preparando due spettacoli teatrali e un cortometraggio

Dopo il grandissimo successo ottenuto l’anno scorso con il “cortometraggio Applauso!”, allestimento realizzato con gli allievi del Terzo Anno del Centro Formazione Attori e contraddistinto da una qualità tecnica e artistica decisamente lontana da un tradizionale “saggio di fine anno”, per questa stagione, Igor Grcko, propone nuovamente il tema della Televisione mettendo questa volta in risalto il discusso aspetto della “spettacolarizzazione” con il cortometraggio dal titolo “Scoop”.

Quest’anno Igor Grcko, fondatore e direttore didattico del CFA, ha indirizzato il proprio lavoro, il percorso degli allievi e dei partecipanti ai laboratori, verso un concetto di metateatro, di una o più sue rappresentazioni, promuovendo così una sorta di rassegna, interna alla scuola, di produzioni che spaziano nell’ambito di tale argomento.

Spectaculum, lo spettacolo con gli allievi del Terzo Anno, attraverso una ricerca ed un interessante sperimentazione (dalle scene al linguaggio, dai personaggi alle ambientazioni scenografiche e musicali) consente di approfondire concetti intrinsechi al teatro ed alla recitazione, troppo spesso affrontati in lunghi e inconcludenti dibattiti critici e sempre meno trattati proprio con il linguaggio oggetto della questione: il linguaggio teatrale.

Uno spettacolo tutto da gustare e affascinante dai diversi punti di vista dei vari piani di linguaggio. Un appuntamento con un teatro giovane, fresco e nuovo oltre gli schemi della tradizione rappresentativa contemporanea. Con “prima della prima“, inoltre, il CFA presenta una messa in scena frutto dell’impegno e del lavoro dei ragazzi che hanno frequentato uno dei laboratori proposti dalla scuola.

Un esilarante allestimento che trascinerà lo spettatore negli ultimi momenti “prima della prima”, fra ironia, sarcasmo e forte cinismo, senza trascurare gli aspetti tecnici peraltro fortemente presenti. Una piece di una certa complessità che incontriamo di solito nelle compagnie teatrali nell’est europeo. Ingressi ed uscite, alternarsi di personaggi, ritmi serrati ed una eleganza registica che valorizza il lavoro di un cast in piena formazione sono gli ingredienti per uno spettacolo che interpreta il teatro come azione e non parola senza spingere quest’ultima in secondo piano.

Per informazioni visita www.formazioneattori.it

Commenti

La scuola attori CFA sta organizzando uno spettacolo teatrale con voi | Centro Formazione Attori

Il Centro Formazione Attori sta organizzando un laboratorio finalizzato all’allestimento di uno spettacolo teatrale. Il progetto prevede la messa in scena de “La cantatrice calva” di Eugene Ionesco.

Il debutto e le repliche avverranno nel mese di giugno 2011 presso il teatro “Casa delle Culture” a Roma in zona Trastevere.

Il laboratorio e la regia saranno a cura di Igor Grcko, noto al pubblico romano per i suoi spettacoli teatrali sempre caratterizzati da ritmi drammaturgici molto elevati, un ottimo lavoro con gli attori e una costante presenza di tutti i personaggi sul palco contemporaneamente.

Il progetto sarà un lavoro costante con i partecipanti durante gli incontri di formazione settimanali che si effettueranno da febbraio a giugno.

Il gruppo di lavoro (tre uomini e tre donne), sotto la direzione del regista, lavorerà sull’allestimento seguendo un programma specifico, formativo sia a livello personale che su un piano collettivo.

Come in tutti i suoi progetti, Grcko, anche questa volta, cerca attori flessibili e aperti, pronti a mettersi in gioco e ad arricchire la propria formazione attraverso una messa in scena sperimentale e dinamica.

Igor Grcko, drammaturgo e regista, autore di oltre venti spettacoli teatrali e alcuni cortometraggi, ha creato negli anni uno stile autentico e inconfondibile, caratterizzato da forti tensioni fra personaggi in scena, molteplici controscene e, come nella migliore tradizione del celebre teatro dell’est europeo, ha dato vita ad uno stile volto a sfruttare al massimo le potenzialità di ogni singolo attore.

Il laboratorio è rivolto soprattutto ai giovani attori che hanno voglia di continuare a studiare per consentire loro una maggiore di visibilità e di intraprendere una nuova esperienza.

Chiamare lo 06 45472526 oppure 328 .7181148 per fissare un appuntamento.

Centro Formazione Attori

Commenti

Lezioni gratuite di orientamento al Centro Formazione Attori

Dal 18 al 22 ottobre CFA darà la possibilità a tutti gli interessati di frequentare una lezione di ogni singolo corso a titolo gratuito per promuovere un metodo assolutamente innovativo che non trova uguali sull’intero territorio nazionale.

Il Centro Formazione Attori è una fra le migliori scuole di recitazione in tutto il panorama romano. E’ una struttura solida, moderna e dinamica in cui la tua formazione diventa un processo di crescita personale dove tecnica e creatività sono la chiave per il tuo futuro lavoro da attore.

CFA si distingue per gli altissimi standard qualitativi che acquisisci durante la formazione perché il metodo usato nell’insegnamento ti permette confronti con un’offerta didattica multidisciplinare, acquisizione della consapevolezza del tuo corpo, strumento tecnico ed espressivo di ogni valido attore, che garantisce la competenza necessaria per affrontare un mondo del lavoro sempre più esigente e competitivo.

Al CFA studi Tecniche dell’Attore (esclusiva CFA a livello nazionale), Dizione, Tecniche di Recitazione Cinematografica, Tecniche di Interpretazione Vocale, Improvvisazione Scenica, Costruzione del Personaggio e molto altro ancora confrontandoti costantemente con un’offerta didattica che ti consente di affrontare in maniera specifica e mirata diversi e fondamentali aspetti della recitazione, attraverso i quali ti rendi unico in ogni tuo personaggio.

Il fondatore e direttore didattico Igor Grcko, affermato regista, drammaturgo e actor coach, dalla ventennale esperienza nel campo dell’insegnamento, ha creato un metodo di studio e formazione in cui sperimentazione, tecnica e competenza sono solo alcuni degli strumenti che ti vengono forniti durante il percorso.

Per la ferma convinzione di Igor Grcko nella fase dell’apprendimento tu sei tutelato sotto ogni punto di vista.

Al CFA serietà e rispetto dell’essere umano sono la base del metodo in cui ti viene assicurata una rete di assistenza nei vari ambiti connessi allo studio prima ed alla professione poi. Bisogna sottolineare che il CFA ti conferisce credibilità presso agenzie, audizioni e casting a qualsiasi livello!

Commenti