Trucchi Pokémon Go

Archive for aprile, 2016

Dichiarazione dei redditi: documenti e scadenze per presentare il modello 730

Con la fine del mese di marzo scade il termine per l’invio dei modelli di Certificazione Unica da parte dei sostituti d’imposta: è possibile così preparare i documenti per la dichiarazione dei redditi.
La versione precompilata del modello dichiarazione dei redditi 730 2016 è disponibile online dal 15 aprile, tuttavia è possibile anche continuare a presentare il 730 in forma cartacea al proprio datore di lavoro, a un Caf o a uno studio professionale abilitato.

Se scegli di rivolgerti ad un intermediario non riceverai alcun tipo di controllo da parte dell’Agenzia delle Entrate: quest’ultima si rivolgerà agli intermediari che ti hanno rilasciato il documento di conformità.

Chi può presentare il modello 730

Possono utilizzare il modello 730:

  • lavoratori e pensionati,
  • soggetti che percepiscono indennità sostitutive di reddito di lavoro dipendente (cassa integrazione, mobilità)
  • i lavoratori con contratto di lavoro a tempo determinato anche per un periodo inferiore all’anno,
  • chi ha redditi di collaborazione coordinata e continuativa almeno nel periodo compreso tra il mese di giugno e il mese di luglio 2016 e conosce i dati del sostituto che dovrà effettuare il conguaglio.

Chi non è obbligato a presentare il modello 730

Presentare il 730 non è obbligatorio per chi non ha spese da detrarre o crediti da ricevere. In particolare, è esonerato chi ha un solo reddito da lavoro o da pensione, compresa anche la prima casa e altri immobili soggetti ad Imu, oppure più rapporti di lavoro, sempre che sia stato effettuato il conguaglio dall’ultimo sostituto d’imposta.

Anche chi percepisce solo redditi da terreni e fabbricati entro i 500 euro, pensione fino a 7.200 euro e terreni fino a 185,92 euro è esonerato dalla presentazione della dichiarazione dei redditi, così come chi riceve solo l’assegno dell’ex coniuge per un importo fino a 7.500 euro, al netto della parte di assegno per il mantenimento dei figli. Anche chi ha ricevuto solo redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente e/o redditi da lavoro autonomo per un importo fino a 4.800 euro lordi annui non è obbligato a presentare il 730.

La scadenza per il modello 730

Il modello 730 dovrà essere consegnato all’Agenzia delle entrate entro il 7 luglio: lo stesso termine vale sia in caso di consegna al datore di lavoro che al Caf o a un professionista. Il datore di lavoro non è tenuto al rilascio del visto di conformità e dunque si è direttamente responsabili in caso di errori.
Chi presenta il 730 al Caf o a commercialisti, contabili e consulenti del lavoro deve consegnare anche tutta la documentazione relativa alle spese da detrarre.

Per maggiori informazioni: http://www.aclivicenza.it/

Comments (4)

con i suoi abiti da sposa fidanzato della principessa buyabiti.com

► E ‘stato dove?
Lunedi 13 luglio è stato Gigi Hadid a New York con i suoi abiti da sposa fidanzato della principessa, il cantante americano Joe Jonas. La giovane coppia è andato a Mercer Kitchen Restaurant a Soho. In testa a testa, modello 20, che ha inserito nel calendario Pirelli 2015, ha scelto di lunghezza del ginocchio e cammello accessori una maglia abito bianco.
► perché stiamo parlando?
L’abito bianco virginale è una delle tendenze della stagione. Top model di professione, Gigi Hadid non è almeno una fashionista. Figlia Yolanda Foster, che divenne noto negli Stati Uniti al reality show Real Housewives di Beverly Hills, la bella bionda di 20 anni, il modello è attualmente esplodendo. Qui Gigi (Jelena vero nome) era un abito relativamente semplice, ma giocare con gli accessori come un professionista.
► ci piaccia o no?
E ‘abiti freschi di seta abbigliamento estate 2016, leggero ed elegante: Questo è un buon esempio di questo è chic e cercare giornata estiva. Noi amiamo la cintura cravatta (che vedremo molto ma questo inverno), che sottolinea la sua vita sottile e voluttuoso, e retro vetri abbinati, un’estate essenziale. borsa piazza strutturati sono vestito un lato in questi abiti. Buon punto anche per il molto naturale … capelli e bel sorriso!

Commenti

Viale Giacomo Matteotti 9 Firenze in difesa dei mari italiani

Su Viale Giacomo Matteotti 9 Firenze c’è molta delusione per il mancato raggiungimento del quorum al referendum di ieri. Per noi studentesse e lavoratrici fuori sede è sempre un impiccio dover tornare nel proprio seggio di residenza per effettuare la votazione.

Quello appena passato è stato quindi un weekend di partenze su Viale Giacomo Matteotti 9 Firenze: Sveva è tornata a Civitavecchia e nel treno per casa ha incotrato anche Vanni, Giulia è tornata a Montecatini Terme e Sabrina a Salerno.  Ognuna di noi è tornata nel proprio seggio di appartenenza per votare e decidere la sorte delle concessioni dei giacimenti estrattivi in mare.

 viale-giacomo-matteotti-9-firenze-trivelle

Con i risultati ottenuti la norma che il referendum voleva abrogare sulla proroga delle concessioni ai giacimenti attivi rimarrà in vigore così com’è, ovvero l’attività di estrazione potrà continuare fino all’esaurimento del giacimento. Il motivo per cui noi coinquiline di Viale Giacomo Matteotti 9 Firenze eravamo compatte sul fronte del sì . Le motivazioni che ci hanno spinto sono semplici. Ovviamente  il primo motivo è quello di incrementare lo spostamento dalle fonti energetiche fossili a quelle rinnovabili, che all’indomani del mancato raggiungimento del quorum sarà un’operazione più complessa. Ma c’è un’altra motivazione ancora più pratica: oltre 40 trivelle sono presenti nelle nostre coste e sono inattive per via dell’esaurimento del bacino o per  non convenienza economica. Con il mancato raggiungimento del quorum, che equivale al passaggio del no in questo caso, le compagnie petrolifere non avranno l’obbligo di smantellare le trivelle inutilizzate, lasciandole come ecomostri in mezzo al mare, peggiorando l’inquinamento.  

In questa situazione è chiaro che in particolare il gas, continuerà ad avere un peso significatico nel mix energetico del nostro paese, senza una decisiva virata in direzione delle rinnovabili. Su Viale Giacomo Matteotti 9 Firenze siamo un pò deluse per i risultati del referendum, anche se sinceramente ce lo aspettavamo. Se non altro speriamo che il referendume e la discussione che ha acceso nell’opinione pubblica sia servita ad accendere i riflettori sulle lobby del petrolio in Italia e sulle scelte energetiche del Paese.

Con amore

Sveva, Giulia, Sabrina e Lara

Comments (1)

cuore spesso spazza con abiti Rosie

Nell’episodio 12 della Stagione 3 Devious Maids, Rosie era super sexy e molto carina nel suo legame vestito e colorante. Come ogni Domenica, gli editori “di giugno, un carrello della televisione inventato lo stesso vestito che trovano Rosie!
Pronto per questa penultima lo shopping Devious Maids Stagione 3? Ogni settimana a partire dall’inizio dell’estate siamo contenti di vedere noi sui nostri Maids. Non solo le loro storie e vita frenetica ci riempiono di gioia Buyabiti.com, ma per di più abbiamo sempre Benvenuti al belle abiti scopriamo Rosie, Marisol, Zoila o Carmen ci ha tenuti … e il nostro cuore spesso spazza con abiti Rosie. La giovane donna porta ancora un giovane e fresco look, un look perfetto per l’estate! Nell’episodio 12 della Stagione 3 Devious Maids veste di grandi dimensioni abiti da cerimonia roma, dove Rosie era in pericolo a causa di Ernesto, abbiamo visto il bello di un pic-nic tra le Maids. La donna indossava un abito tie-dye blu con un grande nastro rosa intorno alla vita. Non abbiamo potuto resistere il suo aspetto e il suo bel vestito, poi qui ci sono gli e-shop, dove è possibile trovare un tale abito Rosie tie-dye …

Nelle ultime stagioni la cravatta e tingere il periodo d’oro del mondo della moda. Ci vuole lo stesso fino alla fine del capello e ci piace vedere su cime e prendisole. Nell’episodio 12 della Stagione 3 Devious Maids Rosie ha indossato la cravatta e tintura in un tempo molto breve vestito blu e ha trovato un modello quasi identico Asos. Si tratta di un abito tunica del marchio Miss Guided a € 20,99. è stato poi incrinato su un modello nero e viola di La Redoute. In questo modo, abito camicia allentata 97,20 € possibile selezionare facilmente una grande Accessorize cintura intorno alla vita. Infine, abbiamo deciso di fare una scoperta tie-dye Vestito a pieghe marchio Eleven Paris Spartoo.com. 71,19 € Questo modello è molto femminile, è ideale con bei cunei. Allora, cosa ne pensi il vestito tie-dye Rosie? Scopri Rosie vestito floreale sexy!
E ricordate, ora è possibile trovare tutto il mondo di giugno-TV, e più iscriviti al nostro canale YouTube o sul nostro applicazione Giugno TV Download disponibile su iPhone e Android.

Commenti

Studio Legale Crespi di Busto Arsizio (Varese): da oltre 50 anni specializzati in Diritto Privato

Se cerchi un avvocato a Varese affidati allo Studio Legale Crespi: situato a Busto Arsizio, dal 1958 mette a disposizione la propria competenza per offrire ai propri clienti il miglior servizio in ambito del Diritto Privato

Lo Studio Legale Crespi è attivo a Busto Arsizio e serve clientela in tutta la Provincia di Varese, la Regione Lombardia, la Regione Piemonte e il Nord d’Italia, sin dal 1958.
In quell’anno l’Avvocato Ezio Crespi, già nella storica sede di Via Fratelli d’Italia n.3, iniziava a esercitare la professione di Avvocato a Busto Arsizio diventando, con il trascorrere degli anni, un punto di riferimento sempre più consolidato nel campo del Diritto Privato.

Studio Legale Varese

Le competenze dello Studio Legale Crespi di Varese

Il Diritto Civile regola i rapporti intersoggettivi tra i singoli in relazione alla sfera patrimoniale, personale e familiare. Esso si sostanzia nell’insieme di norme che regolano i rapporti tra privati in materia delle persone (fisiche e giuridiche) e della famiglia, delle successioni a causa di morte, delle obbligazioni, dei contratti e della responsabilità civile.
Le materie trattate dallo Studio Legale Crespi, che ha a disposizione veri e propri esperti in ciascuno dei settori seguiti, spaziano in tutti i rami del Diritto Privato, in particolare il Diritto delle Persone e della Famiglia, il Diritto delle Successioni, il Diritto Contrattuale, il Diritto Societario, il Diritto Commerciale, il Diritto del Lavoro, il Diritto delle Assicurazioni e il Diritto Fallimentare.
Vengono seguite con assoluta competenza e dedizione pratiche di Separazione Personale Consensuale e Giudiziale e di Divorzio Congiunto e Giudiziale, con particolare attenzione alla Tutela dei Minori, pratiche di studio, progettazione, redazione e assistenza per la sottoscrizione di qualsiasi genere di contratto, instaurazione di procedure di Sfratto per Morosità e per Finita Locazione, con assistenza sino all’effettivo Rilascio dell’immobile, pratiche con riferimento alla Gestione Societaria e ai Rapporti tra i Soci, sia con riguardo alle Procedure di Scioglimento e Liquidazione delle Società, di Responsabilità degli Amministratori e dei Liquidatori, alla Concorrenza Sleale e al Fallimento e molto altro.

Lo Studio Legale Crespi di Varese, con sede in Busto Arsizio, è a tua disposizione per qualsiasi informazione o consulenza.

Comments (1)

tessuto lucido faceva parte di un abito da sposa buyabiti.com

Pfeddersheim – “Noi non può eseguire grandi opere, solo piccola -. Con grande amore” – Isabel Weber (27) ha incorniciato questo proverbio e un cuore tessuto di seta con un angelo d’argento collocato accanto ad essa. “Questo è un ricordo per i genitori, è il loro bambino nato prematuramente non fatto il passo nella vita,” spiega. Il cuore tessuto lucido faceva parte di un abito da sposa, da cui la giovane madre di due ha un “cielo abito” cucito. Al fine di un bambino prematuro non vitale è vestito, tra cui piccole scarpe a maglia e un piccolo Mützchen prima di essere sepolto.

“L’ultima immagine che portano i genitori nella mente e nel suo cuore, dovrebbe essere grazioso”, dice la giovane donna. Ogni deceased’m attratti nella nostra festa della cultura per il suo ultimo viaggio. “Per i bambini prematuri non vitali, non c’è nulla di così lontano che corrisponde all’altezza della situazione”, dice. Per cambiare la situazione, un Isabel Weber è aumentato nel progetto “abiti da Sky” a.
Nel settembre 2011, Isabel Weber ha dato alla luce due gemelli. Tre mesi prematura. La 580 grammi David è sopravvissuto e ha visitato per un paio di giorni a scuola materna. Jonathan con un peso alla nascita di 800 grammi, che non è stato concesso. E ‘morto dopo 48 ore. “In un troppo grande clinica molto corpo Jonathan ha iniziato il suo ultimo viaggio”, dice Isabella Weber vestiti taglie forti, i suoi occhi si scuriscono. “Non dimenticherò questa ultima vista.” Tale addio triste vogliono risparmiare altri genitori.

Commenti

Via Amedeo Parmeggiani 8 Bologna: dati mercato auto aprile

Via Amedeo Parmeggiani 8 Bologna torna ad analizzare i numeri del mercato dell’auto: sono appena giunti i dati relativi a marzo. Secondo i dati diffusi da Acea – associazione europea costruttori auto- le immatricolazioni di auto in Europa continuano a salire per il trentunesimo mese consecutivo.

Read the rest of this entry »

Commenti

Viaggio in Cina:esperienza con Mundo Escondido viaggi TO

La Cina è un enigma e un caleidoscopio, sospesa fra antico e moderno, fra tradizioni millenarie e tecnologia. Per cominciare ad entrare a fondo nella complessità di questo sub-continente il must è Pechino, la capitale imperiale del nord, che da oltre tremila anni è il cuore di questa affascinante e complessa cultura. Ogni angolo di Pechino è un mondo a se stante, una dimensione a dire poco sospesa fra il fiabesco e la chiassosa corsa verso il futuro. Dalla Città Proibita che al suo interno racchiude veri e propri scrigni di arte e raffinatezza, fra palazzi, corti, patii, giardini e templi che riflettono la potenza e la raffinatezza delle dinastie che ne hanno varcato la storia, in primis i Ming e i Khan, per passare a un angolo di quiete e di raccolta, come il Tempio dei Lama, un pezzo di Tibet nel cuore della città medievale, circondato dal dedalo infinitesimale delle centinaia di vicoli e viuzze, meglio noti come Hutong, ancora oggi abitati da mercanti, artigiani e dai discendenti della vecchie famiglie di carovanieri del the, dove puo capitare di fermarti in una autentica residenza dei secoli passati, gustare un tipico pranzo lungo la Via degli Spiriti assieme ai nativi del luogo e solcare le strade in rishaw per giungere ai piedi di una delle Torri del Tamburo, assistere alle cerimonie del the e respirare una atmosfera di altri tempi, che sembra ormai persa nella attuale città in rapida e continua evoluzione ma che basta saper cogliere, affidandosi a chi conosce molto bene questo splendido luogo chiamato Beijing, passando per il Tempio del Cielo e il Palazzo d’ Estate, evocante le antiche saghe dei cavalieri e imperatori e dei tanti esploratori e viandanti che lo hanno visitato come Marco Polo, per concludere con la piu bella fra le meraviglie della Cina, la Grande Muraglia, opera sbalorditiva e senza tempo.

Ma la Cina non è solo Pechino è molto di più. Le gemme da visitare sono la città di Datong con le splendide Grotte Yungang, notevolissimo esempio di templi rupestri, scolpiti e intarsiati da gebiali artisti nel cuore della montagna e abbellite da mirabili affreschi, bassorilievi e stanze di preghiera o i tempi sospesi con le muraglie dei dragoni a farne da contorno, la graziosa Pingyao ancora oggi circondata da mura e torri medievali, Xian con il suo incredibile Esercito di Terracotta, i suoi musei e le muraglie tang che si possono attraversare in bicicletta, avvolti dal frastuono composto della città moderna, Guilin con i suoi pinnacoli carsici di rara bellezza e le terrazze coltivate a riso a Longshen e il fiume Li che qua e la presenta timido ma fiero villaggi rurali e paesaggi di una bellezza poetica, le città fluviali di Hangzhou, Tongli e Suzhou, con i loro preziosi giardini filosofici e immortalate nella poesia e nella pittura dei tempi passati.

Una esperienza a parte merita la città di Shanghai, la “Perla dell’ Asia”, megalopoli elegante, cosmopolita e in costante vivacità , che fra svettanti e modernissimi grattaceli, prestigiosi Musei, animati lungofiumi che richiamano alla belle epoque e i suoi quartieri francese e inglese, disseminato di boutique raffinate, residenze, giardini, caffe letterali e strade dal sapore bohemien, che dire, questa è un’altra Cina, è quella che sa sempre guardare al futuro, rimanendo fiera di quello che è stata e che ha saputo diventare.

Al di là degli stereotipici che vi si possono avere, la Cina ci ha ammagliato e stregato non solo per la sua storia, la sua gastronomia ricercata e creativa, la sua arte e architettura, ma anche per il suo dinamismo, la sua modernità e il suo essere eccentrica, complessa, difficile a volte da comprendere ma alla fine non tanto impenetrabile.

Commenti

I 5 segreti per fare durare l’amore

Scopriamo insieme i segreti per un lungo amore…

L’amore ha la data di scadenza?
Le relazioni amorose sono sempre piu’ fragili: la durata media di un matrimonio viene stimata sui quindici anni e sempre meno persone scelgono di sposarsi, convivere o dar vita ad una coppia stabile.
Sembra proprio che una volta finita la fase della luna di miele, la passione e l’entusiasmo degli inizi diventino un pallido ricordo. Read the rest of this entry »

Commenti

Ricette di stagione: zuppa di broccoletti e spinaci

Dopo la quiete il riposo “forzato” dei mesi invernali, con l’approssimarsi della bella stagione è bene tirare qualche somma sulla dieta tenuta durante le feste, quanti chili abbiamo accumulato? Quanti dolci abbiamo mangiato? Forse è il momento di qualche piatto più salutare. Read the rest of this entry »

Commenti