Trucchi Pokémon Go

Archive for dicembre, 2013

Progetto TRIO e i Social Network

Progetto TRIO e i Social Network

A due anni dall’inaugurazione del Trio Social Networking, l’insieme di piattaforme social utilizzate da Progetto TRIO per le proprie comunicazioni, è stata superata la quota dei 10.000 fan sulla pagina Facebook di TRIO. Il risultato giunge a tre settimane di distanza da un importante evento: il Convegno annuale di Progetto TRIO, durante il quale sono stati presentati i nuovi corsi di formazione sulle Competenze Digitali, oltre agli innumerevoli risultati raggiunti da TRIO nel campo della formazione a distanza.

La rete sociale di TRIO si è inoltre ampliata a inizio Settembre con l’apertura del profilo aziendale sulla piattaforma LinkedIn, il social network professionale più utilizzato al mondo. Questo canale, con oltre 5 milioni di iscritti in Italia, consente a TRIO di farsi conoscere come importante punto di riferimento nel mondo della formazione a distanza.

TRIO utilizza i propri canali Social per informare i propri fan sulla presenza di nuovi percorsi di formazione, nuovi corsi online e importanti collaborazioni tra enti, oltre che per interfacciarsi con gli utenti in caso di necessità. Lo staff tecnico di TRIO è sempre all’opera per garantire un supporto tecnico costante ai propri utenti grazie a forum tematici, forum di orientamento, numero verde, mail di supporto e tutor presenti nei centri dell’impiego dislocati sul territorio.

Per saperne sulla piattaforma di TRIO, visita il sito www.progettotrio.it o uno dei suoi canali.

Progetto TRIO Facebook

Progetto TRIO Twitter

Progetto TRIO LinkedIn

Progetto TRIO YouTube

Commenti

Tunnel Carpale: Scopri I pro e i contro dei rimedi naturali

Soffri di un piccolo disturbo, come il mal di denti, la cefalea o il Tunnel Carpale?

Se sì, sei sicuramente alla ricerca di qualcosa che ti porti sollievo. Anche se molti problemi medici possono essere trattati con l’uso di farmaci, è possibile guarire molte di queste malattie tra cui il tunnel carpale, con l’uso di rimedi naturali od anche detti rimedi casalinghi.

E’ così bello venire a conoscenza del fatto che è possibile guarire grazie all’uso di un rimedio naturale, anche se molte persone sono scettiche a riguardo e non sono veramente sicure se i rimedi naturali funzionino o meno. Per aiutarti a decidere e verificare se un mal di denti, un mal di stomaco o anche un tunnel carpale o una qualsiasi altra malattia possa essere guarita da un rimedio naturale, è necessario esaminare i pro e i contro dei rimedi naturali.

Una delle ragioni per cui un rimedio naturale viene stimato e raccomandato è a causa dei suoi molteplici benefici. Uno di questi benefici è la facilità d’uso e di ricerca di informazioni sui rimedi naturali. Per iniziare, dovresti esaminare internet. Online ci sono molti siti web che trattano rimedi naturali sia per il tunnel carpale che per qualsiasi altro disturbo. Questi siti web possiedono un elenco di informazioni dettagliate sui rimedi naturali che vanno dalle emicranie, all’eliminazione dei pidocchi. Le stesse informazioni le puoi trovare sui libri, manuali sia nel formato cartaceo che in quello elettronico come gli ebook.

Un altro punto a favore dei rimedi naturali dicevamo è la facilità d’uso. Infatti la maggior parte dei rimedi naturali li puoi trovare o creare tra le mura di casa, come per il tunnel carpale.

Ecco un semplice esercizio di stretching per alleviare e guarire il Tunnel Carpale

Tunnel Carpale – Stretching al pollice

1. In piedi, metti il palmo della mano interessata verso il basso a contatto con il tavolo, mano ben distesa.

2. Ora, con l’altra mano, sposta il pollice verso l’esterno e l’ alto in modo da fare streching al pollice, quando senti tirare un po’, tieni la posizione per 5 – 10 secondi e rilascia.

3. Ripeti l’esercizio per 5 volte e poi rifai il tutto con l’altra mano.

Questo è un esercizio molto semplice che ti aiuterà a migliorare l’afflusso di sangue nella mano fornendoti un sollievo ai dolori legati al famoso problema del tunnel carpale.

Fonte: http://tunnelcarpaleaddio.com/

Un rimedio naturale ad esempio, per uccidere i pidocchi può essere l’aceto o la mayonese che molte persone hanno nei loro mobili in cucina e nel frigorifero. O ancora per le scottature è benefico schiacciare una banana è applicarla alla zona interessata per almeno un paio di ore.
Altri rimedi naturali utili che portano sollievo dalle scottature li troviamo nell’Aloe Vera, nella vitamine E e nei pomodori maturi. E se comunque sei allergico ad alcuni di questi ingredienti presenti nei prodotti citati, con una buona ricerca, riuscirai a trovare sicuramente il riemdio che fa per te.

Anche se ci sono molti fattori a favore o pro nei rimedi naturali, ci sono anche i lati negativi o contro. Forse quello più importante è l’incertezza. Solo perchè un rimedio fatto in casa ha funzionato per un individuo, esso non significa necessariamente che funzioni per un altro individuo. Detto ciò non è necessario spendere molti soldi per un rimedio naturale che sia per il tunnel carpale od altro, perchè dovresti trovarti quasi tutto tra le mura di casa e tra quelli sicuramente ci sarà quello in grado portarti sollievo

Paolo Di Volta by Tunnel Carpale System

Comments (7)