Trucchi Pokémon Go

Archive for febbraio, 2013

Miramare di Rimini per le tue vacanze

A Rimini, Miramare è la zona di RiminiTerme, l’enorme stabilimento talassoterapico posto di fronte al mare, che offre l’opportunità di unire le terapie termali alle terapie marine, situato nei pressi dell’aeroporto internazionale “Federico Fellini”, raggiungibile da Rimini e da Riccione in modo semplice con i mezzi pubblici.

Residence e hotel all inclusive Rimini offrono pacchetti last minute molto competitivi nel mercato del turismo nazionale, saranno compresi nei servizi tradizionali alberghieri anche quelli dedicati alla spiaggia, come la disponibilità di ombrelloni e lettini.

Le aree più vissute sono: viale Oliveti, animato da mercatini e piccoli eventi che coinvolgono i turisti; Fiabilandia, il parco tematico pensato espressamente per i bambini, per rivivere le fiabe preferite e più incantate; il LunaPark, tra Rimini e Riccione, è adatto per grandi e piccini che vogliono dedicarsi al gioioso divertimento. Il luogo è colmo di attrattive per i più piccoli.

Miramare è frazionata in due parti dalla ferrovia, nella parte ovest si può trovare una prevalenza di abitazioni residenziali, nella parte est è possibile trascorrere delle giornate a fare dei pic nic nelle vaste aree verdi e organizzare il proprio soggiorno in un hotel tutto compreso Rimini.

Si possono trovare discoteche e discopub per i giovani che vogliono dedicarsi al puro divertimento, pub e bar, per chi ha voglia di un gustoso aperitivo e sale giochi e piste go kart per i più giocherelloni. Non può mancare la discoteca di riferimento, che in questa zona è Altro Mondo Studios, che fu nota a livello europeo durante gli anni ’80.

Miramare è ottima per i giovani e anche per le famiglie, è ottima per gli appassionati di sport che possono allenarsi usufruendo degli attrezzatissimi campi sportivi, da tennis o da beach volley, o ancora da beach soccer e beach tennis.

Il lungomare è magnifico per fare una lunga e tranquillizzante camminata mentre si respira aria di mare e si guarda brillare l’azzurro del cielo e del mare.

Commenti

Il Posto Delle Fragole, Bellaria, 14 Marzo 2013

Al Palazzo del Turismo di Bellaria-Igea Marina, il 14 Marzo 2013 è prevista la proiezione del film “We want sex”, il titolo tradotto significa “vogliamo la parità”, in seno al progetto “Il Posto Delle Fragole”.

Il turismo di Bellaria-Igea Marina questa volta viene coinvolto in una serie di eventi e manifestazioni che hanno l’obiettivo di mettere in luce le problematiche dell’emancipazione femminile.

Nelle vicinanze del centro storico, al Palazzo del Turismo, dove si dislocano gli hotel 4 stelle Rimini, una serie di conferenze e attività hanno luogo con l’intento di approfondire specifiche tematiche.

Con “We Want Sex”, che è stato realizzato nel 2010 proprio a Dagenham, luogo storico, dove accaddero gli eventi raccontati, si vuole mettere in risalto la sensibilità in merito al alla rivoluzione femminile storica raccontata dal mondo del cinema.

L’opera è stata diretta da Nigel Cole e ha tra i protagonisti Sally Hawkins, Miranda Richardson, Bob Hoskins e Rosamund Pike. Un’atmosfera intellettuale affascinante potrebbe coinvolgervi a 360 gradi e se avete voglia di assistere alla proiezione vi consigliamo di dare un’occhiata all’elenco hotel 4 stelle Rimini su migliorihotelrimini.it.

Il film tratta il tema dell’emancipazione femminile, per celebrare la “Festa della Donna”, attraverso il racconto di un fatto storico, uno sciopero che fu organizzato dalle operaie della Ford di Dagenham nel 1968, si tratta di donne che furono costrette a sacrificare la famiglia e le varie esigenze per lavorare in pessime condizioni e per molte ore consecutive.

La protesta era diretta da Rita O’Grady e si poneva in favore della parità della retribuzione e contro la discriminazione sessuale. Questo sciopero catturò l’attenzione dei sindacati e del ministro Barbara Castle che lottò in favore dell’emancipazione femminile.

Il lungometraggio fu distribuito in Italia nel 2010 a cura della Lucky Red.

Oggi tutto il progetto è stato organizzato e gestito da SPI-CGIL con il Patrocinio del Comune di Bellaria Igea Marina.

Commenti

Un workshop intensivo di ritratto fotografico

26-28 aprile 2013
Fortunago (Pavia)
Workshop di Ritratto Fotografico
condotto da Enzo Dal Verme

Il fotografo Enzo Dal Verme (le sue immagini sono state pubblicate da Vanity Fair, The Times, L’Uomo Vogue, Marie Claire…) propone un fine settimana intensivo interamente dedicato allo studio del ritratto.

Non si tratta di un workshop tecnico, ma di una esplorazione pratica e divertente studiata per aumentare la capacità dei partecipanti di interagire con il soggetto e comporre le immagini con intuizione e rapidità.Il programma, dedicato a studenti avanzati di fotografia, fotografi professionisti, e fotoamatori evoluti, è molto ricco.

Il fotografo condividerà con i partecipanti trucchi e conoscenze accumulate in anni di esperienza scattando i ritratti per cui è conosciuto, tra cui quelli di tante celebrità.

“Per me”, spiega il fotografo, “l’atto di fotografare è una forma di meditazione attiva, un modo di esplorare la realtà. Ogni volta che fotografo qualcuno alla fine mi sembra di conoscere un po’ meglio anche me stesso. Nei miei workshop insegno a conoscere meglio se stessi fotografando gli altri”.

Il workshop si svolgerà nel Centro Guarinoni, una grande casa in pietra che si affaccia sulle colline di Fortunago, uno dei borghi più belli d’Italia, nell’Oltrepò Pavese a 500 metri d’altitudine. E c’è anche una bella piscina con acqua salata.

Gli studenti saranno impegnati in un percorso didattico decisamente non convenzionale ed altamente stimolante.

In tutto ci saranno 18 ore di lezione a 169,00€ più 120,00€ di pensione completa da venerdì a domenica. Ma bisogna fare in fretta a prenotare, perché dopo il giorno 26 marzo i prezzi aumentano. Il programma completo si trova sul sito workshop-ritratto.it.

Commenti

Dal Grand Hotel alla “Fontana dei 4 cavalli” di Rimini

Davanti al Grand Hotel di Rimini si trova uno dei monumenti più caratteristici, la “Fontana dei 4 cavalli”, una statua fontana alloggiata in una piazza che è il punto fondamentale della vita mondana della zona di Marina Centro, il nucleo vibrante dell’estate romagnola.

Un posto che negli anni del pieno boom economico, anni ‘50 e ’60 in particolare, si posto da scenario predominante per gli intrighi e gli scoop del gossip che coinvolgeva i vip, gli aristocratici e i personaggi del cinema.

Attualmente è una delle zone più bazzicate, dove poter respirare un’aria mondana tra edilizia di lusso, hotel di lusso e design moderno e contemporaneo degli hotel 4 stelle Rimini, ottimamente collegati ai più importanti punti di interesse, raggiungibili in modo semplice e veloce.

Alla località di Marina Centro si giunge dall’uscita autostradale di Rimini Sud seguendo i segnali stradali che indicano la direzione verso il mare o dalla Stazione ferroviaria è possibile prendere un taxi che vi porterà direttamente in hotel.

Il lungomare è perfetto per lo shopping e per gli amanti della moda qui è possibile permettersi un po’ di svago tra una vetrina di una boutique e un’altra.

I discobar più in voga e i ristoranti più lussuosi e accoglienti possono offrirvi ottimi piatti e pranzi sani e genuini.

L’ambiente è così ricco che potrete selezionare il vostro hotel 4 stelle Rimini Marina Centro assecondando le vostre esigenze.

Nella zona regna sovrana la struttura maestosa dello storico Grand Hotel di Rimini, progettato da Paolo Somazzi e inaugurato nel 1908, una storia già lunga arricchisce la sua aura e il suo mistero, ma solo nel 1994 venne nominato monumento nazionale.

Federico Fellini lo ritrasse spesso nelle sue produzioni cinematografiche, produzioni che donarono una nuova connotazione a tutto il cinema italiano, oggi alcuni dei titoli dei suoi film danno il nome alle vie di Marina Centro.

Commenti

Mondanità e divertimento per tutti a Riccione

Viale Ceccarini a Riccione incornicia un divertimento che fonda le sue radici sulla sensazione di mondanità, si tratta di una delle più importanti vie dello shopping, insieme a viale Dante.

Mondanità e divertimento sono nell’aria e i giovani vengono qui appositamente per respirarne un po’, un modo per facilitare la spesa della vacanza organizzata è la ricerca di un hotel 2 stelle Riccione centrale.

Un soggiorno ideale si può trascorrere anche spendendo poco, una vacanza che si districa tra le vie del centro di Riccione e tra le discoteche della collina e delle vicinanze, alcuni dei nomi più importanti, ricordiamo il Cocoricò, il Pascià e il Peter Pan.

Una vacanza orientata tutta allo svago,divertimento, sport e comfort, nella quale poter approfittare di una posizione strategica che allontana il pensiero e le complicazioni del traffico e del parcheggio.

Dagli hotel di Riccione, si può raggiungere, con i mezzi pubblici, in breve tempo e in modo semplice, il mare, l’entroterra, le discoteche, i centri storici dei paesi vicini, come Rimini, i grandi centri commerciali e tanti altri più noti punti di interesse.

Le offerte più allettanti sono rivolte alle comitive e ai gruppi di amici, alle giovani coppie e alle famiglie che possono scegliere all’interno di una vasta scelta di pacchetti e offerte last minute.

L’ora dell’aperitivo è sempre stuzzicante e per chi ha voglia di gustarsi primi piatti genuini e locali potrete scegliere un ristorante o un pub, magari tra quelli più in voga, del lungomare e del centro storico.

Un’arte culinaria raffinata, genuina e salutare, offre svariate ricette della tradizione romagnola.

Gli appassionati di sport potranno praticare corsi ginnici pianificati dagli hotel in collaborazione con gli stabilimenti balneari, le palestre, i centri benessere, offrendo interessanti convenzioni, con la possibilità di praticare, per esempio balli di gruppo, aerobica e acquagym.

Commenti

Il 105 Stadium offre a Rimini una vasta scelta di spettacoli

Al 105 Stadium di Rimini si vedono alternarsi di anno in anno, di stagione in stagione, cantanti e cabarettisti conosciuti a livello nazionale e internazionale, una immensa struttura che è in grado di ospitare circa 5 mila clienti e 7 mila in piedi.

Abbiamo assistito ai più importanti incontri sportivi, per esempio di basket, di pallavolo e a breve assisteremo anche alla Tennis Fed Cup Usa-Italia.

I protagonisti della scena sono attori e cantanti che attirano una grande quantità di turisti e fan che di tappa in tappa accompagnano i loro idoli nei tour.

La squadra di basket riminese, i Crabs, per esempio gioca qui e gli appassionati di basket, i giovani e i tifosi in generale vengono a popolare gli spalti della struttura.

Questa forte attrazione ha permesso la nascita di diversi hotel vicino 105 stadium Rimini che riescono a fare il pieno proprio in occasione degli eventi che si tengono.

Concerti e spettacoli teatrali sono le principali attrazioni che determinano un flusso non indifferente di turismo che si è accresciuto proprio con l’avvento di questa struttura, favorendo in questo modo l’economia locale.

Albergatori, baristi e più in generale i gestori delle attività commerciali, circostanti e di Rimini, hanno potuto incrementare le loro entrate anche grazie all’aumento della produzione di gadget, generalmente venduti all’interno di questa immensa struttura.

Hotel di lusso Marebello, frazione riminese nei pressi dell’edificio, offrono pacchetti e offerte spesso progettate appositamente in concomitanza degli spettacoli in programma.

È di notevole importanza sapere che il servizio navetta per andata e ritorno è a disposizione per chi alloggia in un albergo un po’ più distante.

A Rimini è sempre possibile avere un po’ di svago e divertimento, nelle vicinanze è possibile trovare il centro commerciale le Befane e dalla stazione è facile raggiungere, attraverso i mezzi pubblici, i più noti parchi divertimento come l’Italia in Miniatura, Fiabilandia e l’Aquafan.

Commenti

A Rimini un turismo variegato

Rimini il turismo è variegato e fa la differenza, raccoglie a sé una miriade di turisti e mette a disposizione servizi personalizzati ogni volta, una moltitudine in grado di rispondere a ogni esigenza e ogni richiesta, per questo motivo è semplice trovare una grande quantità di hotel Rimini economici 3 stelle.

Una vasta la scelta che permette di progettare le proprie vacanze in ogni dettaglio, in tutta tranquillità e semplicità. Per la famiglia il soggiorno deve essere confortevole e sono tanti gli hotel Rimini per famiglie che potranno offrirvi servizi in tutta sicurezza, formule pensione completa con servizio spiagge, generalmente vengono gestite ponendo molta attenzione nella pulizia e nella certezza del pronto intervento in caso di pericolo.

Per i bimbi l’animazione in spiaggia è fondamentale e il fondale basso del mare allontana preoccupazioni e inquietudini.

Le vostre vacanze con gli amici vi aspettano per divertirvi e concedervi tanto svago, questa zona vi offre tutto ciò di cui avete bisogno per la scelta dei locali del divertimento e del relax a tutte le ore, squisite colazioni, favolosi aperitivi, lo spriz è di tradizione e dopo esservi riempiti la pancia con le specialità romagnole una bella tintarella non guasta, oppure per gli amanti dello shopping, sul lungomare si alternano negozietti di vario genere che potrete perlustrare.

Finalmente una doccia rilassante in hotel e poi happy hour in riva al mare, nottate in discoteca e al mattino, di nuovo, una colazione osservando l’alba per poi andare a letto.

Sono da tenere d’occhio le manifestazioni che vengono organizzate in occasione dell’estate, e non solo, prima fra tutte “La Notte Rosa”, un fine settimana da vivere in piena notte.

I parchi divertimento sono tutti da sperimentare e tra le tante convenzioni da parte degli hotel con questi parchi troverete sicuramente quella che fa per voi.

Per esempio potrete avventurarvi nello Skypark di San Marino, sulle giostre di Mirabilandia o su quelle dell’Aquafan.

Commenti

Icona di bellezza e musa ispiratrice di importanti registi: Francesca Dellera

Elegante, sensuale, raffinata e riservata: questa è Francesca Dellera, icona italiana di bellezza.


Visitate il suo sito internet per conoscerne la carriera e scoprire gli scatti che hanno immortalato la sua bellezza.

 

Francesca Dellera

 

FRANCESCA DELLERA – ICONA E MUSA ISPIRATRICE

E’ stata immortalata da fotografi di fama internazionale, scelta da autorevoli registi come protagonista principale dei loro film, ha conquistato le copertine delle maggiori riviste di moda internazionale e prediletta dal grande stilista Jean Paul Gaultier come modella di eccezione per le sue collezioni: Francesca Dellera rappresenta la musa ispiratrice per molti artisti.
Ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda e dello spettacolo come fotomodella; dopo pochi anni è stata notata da celebri registi del cinema e ha fatto il suo debutto sul grande schermo prima e in TV poi, grazie ad una miniserie, "La Romana", dove Gina Lollobrigida interpreta la parte della madre, seguita da oltre 10 milioni di spettatori, tratta da un romanzo di Alberto Moravia. Quest’ultimo, rimasto incantato dalla sua bellezza, ha scelto Francesca per un’intervista esclusiva, privilegio concesso prima di lei, solo a Sofia Loren e Claudia Cardinale.
Marco Ferreri, che l’ha definita "la pelle più bella del cinema italiano", Federico Fellini, che l’avrebbe voluta protagonista di uno dei suoi film, Giuseppe Patroni Griffi, e Jacques Deray sono solo alcuni dei grandi nomi del mondo del cinema che sono stati conquistati dal fascino di Francesca Dellera.
Scoprite la filmografia e le esperienze lavorative di Francesca Dellera nel suo sito ufficiale.

SCATTI D’AUTORE DI FRANCESCA DELLERA

Il sito web dedicato alla bellezza e la carriera di Francesca Dellera raccoglie in un’unica sezione le copertine delle riviste italiane ed internazionali sulle quali è stata protagonista nel corso degli anni.
Inoltre, una photogallery ricca di immagini tratte dai film che ha interpretato, le pubblicità delle quali è stata interprete e gli scatti d’autore dei maestri della fotografia: Helmut Newton, Dominique Isserman, André Rau e Michel Comte.

Modella e attrice italiana che ha incantato la Francia, Francesca Dellera è un simbolo di bellezza e sensualità. Scoprite la biografia, i video e le immagini nel suo sito internet ufficiale.

Commenti

Carnevale 2013: un tripudio di maschere e colori!

Maschere veneziane, maschere di lusso e maschere di carnevale di un’infinità di colori, coriandoli e stelle filanti, costumi di carnevale classici e costumi originali…il Carnevale 2013 si prospetta denso di allegria, un evento annuale straordinario, ricco di tradizione e divertimento!

Dal Carnevale di Venezia, cominciato come sempre con il volo dell’angelo il 2 di febbraio, al Carnevale di Viareggio, in programma fino al 3 marzo con un ciclo di appuntamenti imperdibili, le occasioni per divertirsi non mancano; ovviamente è d’obbligo, in questi casi, un travestimento di carnevale perfetto e una maschera spettacolare.

Non solo, per godersi il carnevale in totale armonia con la tradizione, è opportuno munirsi di accessori e scherzi di ogni sorta come le classiche trombette, parrucche e cappellini, occhiali divertenti e toys spiritosi.

I Costumi di carnevale femminili spaziano da i grandi classici, come i costumi da principessa, i costumi da fata e i costumi da topolina Minnie, ai più eccentrici Costumi Medievali da Regina, dai raffinati Costumi Burlesque con boa di piume e guanti lunghi in raso, ai costumi da ape e coccinella, un must per un Carnevale all’insegna del divertimento.

Chi non ama travestirsi con un costume completo, può scegliere di indossare una parrucca multicolor con un make-up stravagante, oppure anche un semplice accessorio da abbinare in maniera bizzarra.

A Carnevale non perdere l’occasione di giocare con tuo il look per divertirti e regalarti preziosi momenti di gioia!

Commenti

Gregorio Fogliani, imprenditore di Genova e presidente della QUI! Group

Gregorio Fogliani della QUI! Group è lieto di presentare il suo profilo professionale sul portale dedicato ai professionisti.

Gregorio Fogliani

GREGORIO FOGLIANI – IMPRENDITORE NEL SETTORE DEI BUONI PASTO

La prima esperienza imprenditoriale Gregorio Fogliani la vive insieme alla sua famiglia, la quale intraprende un’attività commerciale nel settore della ristorazione.
Negli anni egli matura la volontà di intraprendere un cammino autonomo e nel 1989 decide dar vita, a Genova, alla QUI! Group, società nata inizialmente con il nome di QUI! Ticket Services, che lavorava con le mense aziendali.
L’imprenditore, seguendo le tracce di grandi multinazionali francesi, investe ampie risorse nella ricerca, apportando significative innovazioni al proprio settore di business: quello dei buoni pasto.
E’ proprio grazie alle sperimentazioni e i cambiamenti introdotti da Gregorio Fogliani e la sua società che si è passati, ad esempio da i vecchi buoni pasto cartacei ai più moderni buoni pasto elettronici e che, presto, sarà possibile pagare il pranzo addirittura utilizzando il proprio telefono cellulare, sul quale è caricato il buono.

GREGORIO FOGLIANI – QUI FOUNDATION E PASTO BUONO

Gregorio Fogliani non è solo il presidente della QUI! Group, è anche il presidente di QUI Foundation, una fondazione onlus, voluta dallo stesso imprenditore, che dal 2008 sostiene, finanzia e promuove numerosi progetti solidali, in particolar modo dedicati a contrastare gli sprechi alimentari e quindi la fame dei più poveri.
Tra i principali progetti sostenuti da Gregorio Fogliani, Pasto Buono, un’iniziativa per cui le eccedenze alimentari di ristoranti, bar, mense ed affini vengono raccolte da volontari e da associazioni che poi li distribuiscono ai poveri e bisognosi.

Visitate il profilo di Gregorio Fogliani su Professionistiitaliani per conoscere l’imprenditore genovese e la sua attività.

Commenti