Trucchi Pokémon Go

Archive for agosto, 2012

Siti web Mobile: coinvolgere gli utenti

Le aziende utilizzano sempre di più i siti internet per vendere prodotti e servizi e, di pari passo, gli esperti di Web Design stanno diventando sempre più consapevoli dell’importanza del coinvolgimento degli utenti e della user experience.

 

L’impegno nel creare opportunità per coinvolgere l’utente ha portato alcuni sviluppatori ad utilizzare tecniche digamification per rendere i siti web più divertenti e interattivi; altri offrono sondaggi o eBook gratuiti per incoraggiare l’interazione dei visitatori. Considerato che i dispositivi palmari e gli smartphone sono sempre più utilizzati per accedere a Internet,  è necessario che le attività esistenti per favorire la partecipazione degli utenti siano modificate in un’ottica di Web Design reattivo.

 

Che si tratti di re-design o di nuova realizzazione, creare siti web mobile offre nuove sfide ed opportunità nella progettazione dell’interazione. Oltre al problema di catturare l’attenzione di una persona impegnata in un ambiente pieno di distrazioni, vi è il vincolo aggiunto del dispositivo stesso. Allo stesso tempo, le nuove tecnologie forniscono preziose occasioni per coinvolgere l’utente in modo innovativo, un fattore importante in un settore in cui l’innovazione è un aspetto essenziale.

 

Superare i limiti

Molti considerano le dimensioni di un dispositivo mobile un limite alle opzioni per il coinvolgimento degli utenti; questo è dovuto principalmente al fatto che la progettazione dell’interazione viene vista attraverso la lente dello sviluppo di un sito web desktop. Un buon progettista non vede limiti, vede semplicemente parametri, e un grande web designer sostituisce i limiti percepiti con le opportunità.

 

Contenuto chiaro e conciso

La ridotta dimensione dello schermo dei dispositivi mobili richiede che il contenuto del sito web sia chiaro e conciso. Utilizzare lo spazio bianco per mettere in evidenza gli elementi chiave sul display. Abbreviare i nomi delle categorie e mantenere i paragrafi brevi e le frasi succinte. Limitare l’uso della grafica per abbassare i tempi di download.

L’utente mobile è impegnato, svolge operazioni in multi-tasking ed è impaziente. È fondamentale, quindi, intuire e anticipare le azioni che intende compiere e mostrare gli elementi per completare le operazioni in primo piano e al centro della pagina.

 

Call to action semplici ed efficaci

Riflettere sul perché l’utente è sul sito e su quella pagina particolare in modo da interagire con il lettore con una semplice call to action (chiamata all’azione). Tenere sempre presente che gli utenti mobili sono equipaggiati solo con le dita (e non con il mouse), per cui bisogna disporre con attenzione gli elementi sulla pagina regolandone opportunamente le dimensioni.

Una buona pratica nella progettazione dei siti web mobile è quella di includere feedback di interazione su ogni gesto, facendo in modo che l’utente capisca cosa sta succedendo in una o due parole o con un’icona.

 

Navigazione poco profonda

Gli utenti mobili hanno ancor meno pazienza degli utenti tradizionali, e vogliono trovare subito le informazioni che cercano. Mantenere la navigazione semplice e poco profonda (meglio se un unico livello) e garantire che tutte le informazioni siano accessibili con il minor numero possibile di click.

 

Sfruttare le caratteristiche dei dispositivi mobili

Una delle cose più interessanti del Mobile Web Design è l’opportunità di coinvolgere l’utente sfruttando le funzionalità aggiuntive dei dispositivi mobili: fotocamera, bussola, accelerometro, GPS, funzioni per identificare la posizione del cliente, ecc. Queste permettono ai progettisti di personalizzare l’esperienza degli utenti in tempo reale, mantenendo la loro attenzione per un periodo di tempo più lungo e migliorando l’esperienza d’uso attraverso le possibilità offerte dalla realtà aumentata.

È possibile, ad esempio, utilizzare le funzioni di ricerca geolocalizzate per comunicare l’ubicazione del ristorante più vicino all’utente e per informare sui tempi d’attesa per un tavolo. Oppure, dare la possibilità agli utenti mobili di scattare foto da caricare direttamente sui social media come Facebook, Twitter e Pinterest. O ancora, offrire la fruizione di contenuti a valore aggiunto attraverso scansioni QR code.

 

Rendere attraente l’ambiente mobile

La tecnica di marketing tradizionale che mira ad attirare un cliente per farlo rimanere in negozio il più a lungo possibile per aumentare le vendite resta valida anche per i siti internet. Più è attraente l’ambiente, più è probabile che il consumatore si guardi intorno, provi la merce e infine compri qualcosa. Rendere attraente l’ambiente sullo schermo di un dispositivo portatile è proprio al centro del coinvolgimento degli utenti e della user experience nel Mobile Web.

Il coinvolgimento degli utenti è in parte psicologia, in parte analisi dei dati e, a volte, solo il vecchio e semplice andare per tentativi. In ogni caso l’obiettivo è sempre quello di capire che cosa suscita maggiore interesse negli utenti e li porta a visitare i siti web.

La tecnologia mobile sta cambiando il modo di comunicare e di fare business. L’opportunità di fornire e ottenere informazioni altamente personalizzate, ovunque e in qualsiasi momento, è senza precedenti. Molte aziende stanno iniziando a capire questo e coloro che sono pronti a creare tecniche innovative di coinvolgimento degli utenti saranno in grado di trarre enormi vantaggi da questo cambiamento per il prossimo futuro.

 

Commenti

Arredare la casa in stile classico

Per arredare una casa in stile classico c’è prima di tutto la necessità di svuotarla interamente. Quando la casa sarà del tutto vuota è necessario osservarla, osservare con attenzione le pareti, i pavimenti, ogni possibile rivestimento, ogni dettaglio presente che nella nudità degli ambienti si mostrerà con estrema semplicità. Tutti i colori accesi devono essere eliminati e le pareti devono quindi essere ridipinte in un semplice bianco oppure di una tonalità champagne. Tutti i materiali poveri come il laminato devono essere eliminati a loro volta così come ovviamente anche tutti i materiali moderni come la plastica. Anche gli infissi quindi, le placche per le prese della corrente o per l’accensione della luce, i battiscopa devono essere sostituiti con elementi classici realizzati in legno e con una finitura elegante.
Una volta realizzate queste semplici operazioni di restauro la nostra casa avrà un aspetto classico e potremo iniziare ad arredarla in modo intenso. I mobili classici perfetti per una casa davvero elegante sono quelli antichi se vogliamo un aspetto regale e maestoso oppure quelli contemporanei se amiamo il lusso estremo. Esistono ovviamente anche molte vie di mezzo per coloro che vogliono un ambiente un po’ più semplice e raffinato. Lo stile country chic nei mobili classici offre freschezza mentre lo stile più tradizionale è ideale per coloro che vogliono personalizzare l’ambiente con l’ausilio di molti complementi di arredo pregiati.
Non ci sono direttive particolari da seguire nella scelta dei mobili se non una che è davvero importantissima, i mobili devono essere in armonia gli uni con gli altri, ci deve insomma essere omogeneità perché solo in un ambiente omogeneo possiamo sperare di creare eleganza. Cercando di prestare attenzione a questa armonia è possibile che si cada però in un altro piccolo errore, l’errore di lasciare le stanze un po’ troppo spoglie. L’arredamento classico ci permette di osare, di arricchire, di inserire mille diverse decorazioni ed è importante farlo in modo da rendere ogni ambiente davvero lussuoso, il tutto ovviamente però deve essere fatto con gusto e stile senza cadere nella volgarità.
Con questi piccoli consigli, arredare la casa in stile classico è un vero e proprio gioco da ragazzi. Basta seguire il filo conduttore dell’eleganza e della raffinatezza per riuscirci ma ricordate che se siete in possesso di ambienti esterni come il giardino oppure il balcone dovete curare anche questi con la stessa identica dovizia di dettagli. Mobili eleganti quindi, complementi di arredo e tanto lusso devono essere presenti anche all’esterno in modo da creare qualcosa di semplicemente sensazionale in cui vivere da re.

Commenti

Arredare tutti gli ambienti

Che cosa serve per arredare nel miglior modo possibile tutti gli ambienti che entrano in gioco nelle nostre vite? Serve una buona dose di ottimismo e di pazienza vi risponderanno molte persone, tutte quelle persone che non hanno fantasia, che non sono in grado di immaginare quale potrebbe essere il luogo perfetto in cui vivere e lavorare, tutte quelle persone che piuttosto che andare in un negozio di arredamento dormirebbero tutto il giorno, tutte quelle persone infine che non hanno senso pratico. A nostro avviso per riuscire ad arredare tutti gli ambienti della nostra vita c’è solo bisogno di un pizzico di estro, di creatività e di quella fantasia che come dicevamo appunto adesso ci aiuta a pensare ai nostri ambienti secondo il nostro gusto ma anche secondo l’ordine e la razionalità di cui devono essere in possesso.
Informarsi online consultando qualche sito internet dedicato all’arredamento e sfogliare qualche bella rivista di design è sicuramente un consiglio ottimo da seguire perché ci permette di scoprire le tendenze del momento, di andare alla ricerca del migliore stile di arredamento ideale per noi e di scovare le innovazioni salvaspazio che ci aiutano a vivere ogni ambiente nel miglior modo possibile. Tutte queste informazioni però non sono nulla se non vengono messe in connessione con il nostro modo di essere, con la nostra personalità e appunto con la nostra creatività.
Dobbiamo pensare i nostri ambienti, pensare allo spazio che abbiamo a disposizione, pensare a tutte le attività che in essi possiamo portare avanti, anche a quelle attività che adesso non pratichiamo ma che, chissà, un giorno potremmo avere voglia di iniziare. La fantasia ci serve proprio a questo, a pensare ai nostri spazi. Dopo aver pensato intensamente arredare sarà un vero e proprio gioco da ragazzi, alla fine basta recarsi presso un grande magazzino di arredamento per riuscire a scovare tutto ciò che abbiamo immaginato.

Arredare le case è sicuramente molto più semplice che arredare un locale, un negozio, un ufficio perché le case devono soprattutto essere accoglienti, comode e calde come un abbraccio mentre in ogni ambiente di lavoro entra in gioco anche la professionalità che vogliano mostrare ai nostri clienti, l’atmosfera più o meno seria di cui abbiamo bisogno per lavorare nel miglior modo possibile, la necessità che tutto sia sempre al suo posto e disponibile per noi in ogni momento. E per arredare le barche? Eh sì, anche le barche devono essere arredate e se ne possediamo una è importante cercare di renderla quanto più funzionale possibile con soluzioni salvaspazio che ci permettono di vivere al meglio anche gli angoli altrimenti invivibili senza dimenticare poi di scegliere uno stile che possa essere perfetto per le nostre vacanze e le nostre traversate sia in solitaria che con tutta la famiglia al seguito.

Commenti

Guida economico-finanziaria

Quali sono i più importanti business su cui possiamo fare affidamento oggi come oggi? Questa è una domanda che molte persone si pongono perché vogliono diventare dei veri e propri investitori oppure perché molto semplicemente vogliono poter mettere a frutto i soldi che hanno messo da parte con il loro duro lavoro per cercare di crearsi delle basi migliori per il futuro. È difficile rispondere ad una domanda di questa tipologia perché sono davvero molti gli elementi che entrano in gioco. C’è ovviamente l’andamento del mercato finanziario e i trend del momento che potrebbero arrivare a cambiarlo del tutto, ci sono gli investimenti delle banche e delle compagnie assicurative che possono modificare ogni cosa e mille altri piccoli elementi.
Stare dietro a tutto è impossibile, su questo siamo tutti d’accordo, ma poter seguire le notizie più importanti di ogni singolo ramo del settore finanziario potrebbe essere un modo per capirne appieno l’andamento e per riuscire quindi a fare delle scelte dettate dalla razionalità e dal ragionamento e non di certo da un semplice impulso.
Una guida economico finanziaria, è questo quello che ci vorrebbe per riuscire in questa difficile impresa ma su chi possiamo fare riferimento. Ci sono i professionisti del settore che offrono i loro servigi a prezzi davvero eccessivi, ci sono le banche che però non sono a nostra disposizione in ogni momento, c’è il web. Il web? Certo, proprio il web è la soluzione ideale a tutti i nostri problemi perché è online che il mondo della finanza e dell’economia mostra il suo vero volto offrendo ogni minuto notizie aggiornate su ciò che sta accadendo nel mondo.
Solo online possiamo trovare la nostra guida economica. Possiamo allora scegliere al meglio la banca perfetta per noi, il conto corrente e la carta di credito ideali per le nostre esigenze, un fondo pensionistico adeguato, un’assicurazione che ci protegga contro ogni evenienza e anche ovviamente ogni possibile forma di prestito. Possiamo allora scegliere anche come investire i nostri soldi e come riuscire a seguire ogni giorno nel miglior modo possibile tutti questi nostri investimenti. Giorno dopo giorno riusciremo a comprendere sempre meglio il mondo dell’economia e alla fine riusciremo a diventare dei veri e propri professionisti del settore.

Commenti

La casa e l’arredamento delle camere

Che cos’è una casa? Possiamo davvero dire che si tratti solo di quattro mura e di un tetto sotto cui vivere? No, una casa è molto di più di un semplice luogo in cui vivere, la casa è un luogo in cui possiamo racchiudere per interno tutta la nostra vita, il nostro passato, i nostri ricordi, le nostre emozioni, la casa è un luogo in cui ci sentiamo amati e protetti e in cui sappiamo di poter crescere una famiglia nel miglior modo possibile. Affinché una casa possa davvero essere sentita come una tana lontana dagli occhi indiscreti del mondo, come un luogo di amore e di protezione, è necessario scegliere l’arredamento delle camere che sia in grado di rispecchiare il nostro stile di vita.
Se amiamo le cose semplici della vita e il contatto con la natura non possiamo quindi non scegliere uno stile country e rustico capace di farci vivere secondo le più antiche tradizioni mentre se amiamo il progresso, la tecnologia e la funzionalità più estrema non possiamo che affidarci all’arredamento moderno. Se siamo persone che amano essere raffinate e chic in ogni occasione e che vogliono vivere una vita di grande lusso è lo stile classico quello più adatto per noi mentre se vogliamo una casa ricca di estro e di creatività dobbiamo cercare di scovare i migliori pezzi di design.
Lo stile d’arredo c’è, la casa è lì vuota e pronta ad accoglierlo, adesso non resta che scegliere i mobili migliori. Come fare? Proviamo a fare un piccolo esempio prendendo in considerazione la camera da letto.
La prima domanda che dobbiamo porci è qual’è il mobile protagonista di questo ambiente? Il letto ovviamente, un letto che non deve essere scelto solo per la sua bellezza ma anche a seconda dello spazio che abbiamo a disposizione e del punto esatto della stanza in cui vogliamo inserirlo. Una volta scelto il letto è arrivato il momento di scegliere gli altri mobili partendo da quelli più importanti a quelli meno importanti. Non possiamo fare a meno infatti di inserire in una camera da letto l’armadio da scegliere nello stesso stile del letto ma anche in base allo spazio e al numero di abiti di cui siamo in possesso e i comodini. Non avete spazio per i comodini? Nessun problema, cercate una soluzione alternativa come ad esempio i comodini integrati nella struttura del letto, due piccole mensole da appendere vicino al letto, una testata da appendere direttamente alla parete.
Se lo spazio a disposizione è finito passate direttamente ai complementi di arredo che devono essere ricchi, numerosi, capaci di esprimere tutto il vostro mondo ma anche funzionali. Se invece avete ancora spazio a disposizione lasciate correre la vostra fantasia e scegliete una cassettiera, una libreria, dei mobili per creare un piccolo studio in un angolo della stanza oppure anche una bella poltrona.
Tutti questi piccoli passi valgono ovviamente per ogni altro ambiente di casa, cambiano i mobili insomma e cambiano le attività che in quella stanza vengono svolte ma è sempre allo stile e allo spazio a disposizione che dobbiamo pensare focalizzando la nostra attenzione sui mobili più importanti e su tutto ciò che può aiutarci a rendere quell’ambiente semplicemente eccezionale per noi e per le nostre vite.

Commenti

Come risparmiare nelle attività quotidiane

Non riesci ad arrivare a fine mese in modo spensierato? Ogni mese che passa il tuo stipendio ti sembra sempre più misero ed hai davvero paura di pensare al tuo futuro? Nessuno potrà dirti che la tua vita migliorerà e che sarà semplice andare avanti così come nessuno potrà dirti che il tuo potere di acquisto un giorno sarà intenso. Questo è ciò che tutti noi speriamo ma che almeno per adesso sembra un vero e proprio miraggio visto che l’Italia, e con essa molti altri paesi del mondo, sta attraversando un momento davvero molto complicato dal punto di vista economico. Nessuno può darti insomma una visione positiva del futuro ma noi possiamo darti almeno dei piccoli consigli sul risparmio nelle attività quotidiane per arrivare a fine mese in modo molto più leggero e permetterti anche di mettere un po’ di soldi da parte.
Risparmiare nelle attività quotidiane significa cercare di risparmiare sulla spesa e su tutti i nostri acquisti compreso ovviamente anche il rifornimento di benzina. Eliminate come prima cosa ciò che è superfluo. Il caffè ad esempio potete berlo a casa anziché al bar e il quotidiano potete leggerlo quando arrivate in ufficio direttamente sul vostro computer anziché acquistarlo in edicola. Lo sappiamo, sembrano solo pochi spiccioli ma in realtà non è affatto così, mese dopo mese riuscirete a rendervi conto che anche questi pochi spiccioli hanno un peso davvero importante sul vostro potere di acquisto.
Dopo aver eliminato le spese inutili pensiamo per un attimo a quelle invece davvero importanti come la benzina della quale proprio non possiamo fare a meno. Il vero risparmio in questo caso sarebbe di eliminare l’utilizzo della macchina scegliendo i mezzi pubblici, la bicicletta o le nostre stesse gambe oppure di acquistare una macchina ibrida, elettrica o a gas. Spesso però lavoriamo in luoghi che possono essere raggiunti solo in auto e non tutti possono permettersi di acquistare una nuova vettura, ecco allora che è importate fare benzina non al primo distributore che troviamo ma a quello più conveniente della città, magari uno di quei distributori senza marchio che offrono infatti prezzi stracciati.
Andiamo a questo punto nel nostro supermercato di fiducia a fare la spesa. In realtà abbiamo già commesso un errore, non dobbiamo avere un supermercato di fiducia ma dobbiamo scegliere ogni giorno o comunque ogni volta che andiamo a fare la spesa il supermercato che ci offre le promozioni migliori, promozioni che possiamo ovviamente controllare direttamente online o che possiamo scoprire sui vari volantini pubblicitari.
E per tutti gli altri nostri acquisti? I saldi e le promozioni sono disponibili in ogni negozio, basta avere la voglia di seguirli e di fare acquisti al momento opportuno. Anche il web può però essere un aiuto davvero molto valido al nostro risparmio, proprio online infatti sono disponibili i migliori prezzi.

Commenti

Arredamento: incontri b2b per promuoversi sul mercato polacco

Segnaliamo alle aziende produttrici operanti nel settore arredamento un’interessante opportunità per accedere al mercato polacco.

Si tratta della possibilità di far partecipare, le aziende interessate, ad una o piùiniziative settoriali organizzate nelle principali città polacche (Varsavia, Cracovia, Danzica, Breslavia e Poznan).

In questi eventi si prevedono incontri b2b e presentazioni della propria azienda/prodotti a:

  • architetti
  • studi di progettazione
  • interior designer

L’evento sarà organizzato in prestigiose location quali alberghi a 4-5 stelle, ogni data prevede la durata di un solo giorno.

La partecipazione agli incontri b2b prevede i seguenti servizi per le aziende partecipanti:

  • presentazione dell’azienda (10-15min);
  • stand singolo;
  • distribuzione materiali promozionali;
  • database contenente nominativi delle aziende/professionisti presenti all’evento

I prossimi incontri sono programmati nei mesi di Settembre e Novembre.

L’ ufficio di Varsavia vi assisterà prima, durante e dopo gli eventi.

Per maggiori informazioni contattateci scrivendo a: info@s4pmarketing.com

Commenti

Quotazione oro

La quotazione dell’oro è un valore collegato direttamente ai mercati azionari. Nei periodi di crisi o quando l’inflazione si trasforma in iperinflazione, la quotazione dell’oro generalmente cresce in quanto l’incremento globale di domanda tende a valorizzare il metallo.

Noto per la sua straordinaria resistenza e stabilità finanziaria, l’oro rappresente uno degli investimenti più sicuri. Come per l’immobiliare, l’investimento in oro è molto stabile, ma riesce comunque a godere di un ottimo grado di liquidità, ben più difficile nel settore degli immobili. BorsaInside è un sito che contiene numerose analisi tecniche e dettagliate, opinioni, pareri e curiosità riguardo il mercato borsistico, titoli, futures, investimenti, metalli preziosi, petrolio e molto altro.

Borsainside si rivolge a quegli investitori italiani che hanno bisogno di un portale indipendente e affidabile su cui costruire la propria esperienza e le proprie basi informative.

BorsaInside dedica una pagina del proprio portale alla quotazione dell’oro al grammo. Nella pagina, oltre alle quotazioni sotto forma di €/grammo, sono presenti le quotazioni aggiornate al NYMEX (il New York Mercantile Exchange), indice di riferimento per gran parte degli investitori.

Commenti

Seo specialist

La figura del SEO specialist è una professione che sta acquisendo sempre più fama. Il seo specialist è un esperto del settore dell’ottimizzazione di siti per i motori di ricerca che utilizza numerose tecniche per posizionare i siti su Google, Bing, ecc.

Per posizionare un sito il seo specialist effettua un’ottimizzazione onpage e una offpage. Da un punto di vista onpage il seo specialist si occupa di ottimizzare il codice sorgente delle pagine e l’architettura interna del sito per garantire la massima accessibilità del sito sia agli utenti sia agli spider.

Da un punto di vista offpage, è compito di un seo specialist fare linkbuilding: l’attività dedicata alla produzione e al mantenimento di link verso il sito per accrescerne il valore. Esperto SEO è un seo specialist dall’esperienza pluriennale, che può vantare un consistente numero di clienti soddisfatti.

Se hai bisogno di maggiori informazioni o vuoi contattare espertoseo visita il sito www.espertoseo.com.

Commenti

Social Casting Caleidos: scatta la seconda fase!

È terminata la prima fase del Social Casting di Caleidos! Sapete di cosa stiamo parlando, vero? Visitate questa pagina www.caleidoshop.it/socialcasting e vi sarà subito tutto chiaro! Ecco le 12 ragazze che sono passate alla seconda fase del social casting!

Ad ognuna di loro verrà inviata una borsa Caleidos, con cui dovranno farsi alcuni scatti interpretando il mood e il look della collezione Caleidos. Questi scatti verranno poi pubblicati nella pagina del social casting e votate dagli utenti, a partire dal 4 Settembre. La votazione da parte degli utenti diventa più omogenea, andando ad insistere su foto più simili: la preferenza va accordata anche allo stile della modella e alla sua interpretazione del look Caleidos; si voterà non solo, quindi, la ragazza più bella, ma anche quella più adatta ad interpretare lo stile Caleidos.

Ancora, la sfida è in mano alla rete! Le 12 finaliste si sfideranno a suon di voti fino al 13 settembre, quando verranno decretate le due vincitrici, che entreranno entrambe a far parte del mondo Caleidos per la stagione primavera estate 2013. Le due vincitrici saranno una eletta dalla rete e una scelta da una commissione di esperti (ma potrebbe essere anche la stessa scelta dalla rete!), che diventerà la nuova testimonial Caleidos.

E si aprono i premi anche per i votanti: tra tutti quelli che in questa seconda fase, dopo aver accordato il voto, hanno compilato il form pop up, verranno estratte 5 persone che vinceranno un trolley Caleidos!

La seconda fase terminerà il 13 Settembre: a seguire, un grande evento Caleidos farà scoprire al pubblico le due vincitrici! Cosa aspettate? Cliccate subito qui per vedere le modelle: www.caleidoshop.it/socialcasting!

Commenti