Con Polo Cup dal 28 aprile al 1 maggio 2012 il grande spettacolo a Rimini è sulla spiaggia

 

L’elegante e antico sport del Polo arriva a Rimini portando con se tutta la spettacolarità di cui è capace e l’entusiasmo che è in grado di suscitare.

Dal 28 aprile al 1 maggio 2012, Rimini diviene dunque teatro di una delle competizioni più affascinanti previste in calendario, Polo Cup on the beach giunta alla VI edizione, in grado di assicurare fin da ora ottimi risultati a livello di partecipazione e di presenze in città, incrementando il flusso turistico delle visite e delle vacanze a Rimini.

La manifestazione, caratterizzata da adrenalinico fascino, porta sul campo da gioco i più grandi cavalieri d’Italia, d’Europa e non solo, facendo parlare di se sia sulla carta stampata che nelle grandi emittenti nazionali.

La particolarità della competizione Riminese risiede nel luogo della disputa, non un tradizionale campo da gioco fatto di terra ed erba, bensì la spiaggia del bellissimo litorale romagnolo, dove le squadre di giocatori a cavallo si sfidano con l’intento di portare la palla verso la meta prefissa a colpi di mazze.

Nell’inconsueta cornice fatta di sabbia dorata e orizzonti marini in tanti si preparano ad assistere alle gare distribuite in quattro giorni e organizzate nella più totale sicurezza sia per visitatori che per i cavalieri ed i loro destrieri.

Su splendidi esemplari di razza si fronteggiano dunque i giocatori dei gruppi antagonisti dimostrando ancora una volta come Rimini sia in grado di adattarsi e far spettacolo con ogni tipologia di attività on the beach.

Tutti coloro che cercano ospitalità nella città di Rimini e che intendono prenotare approfittando dei ponti di primavera e delle offerte hotel Rimini, possono contare su una serie di eventi di grande interesse e sul settore del divertimento e dello svago già pienamente in moto con l’esordio della bella stagione.

Sport, eventi, sagre, feste, concerti e spettacoli fan si che la primavera Riminese sia contraddistinta da un’esplosione di vitalità ed energia.

The comment form is closed.

RSS feed for comments on this post · TrackBack URL