Trucchi Pokémon Go

Archive for febbraio, 2012

Studio Matrjoska: progettazione grafica e realizzazione siti web

studio-matrjoska-realizzazione-siti-web-progettazione-grafica

Lo Studio Matrjoska ha la sua sede operativa a Lucca e offre ai suoi clienti una vasta gamma di servizi riguardanti la comunicazione sul web: nello specifico si occupa della realizzazione di siti web, della progettazione grafica di un’immagine coordinata per una determinata azienda, delle strategie di web marketing, della produzione di video.

Realizzazione siti web: un biglietto da visita per le aziende

Per quanto riguarda la progettazione e lo sviluppo di siti web lo Studio Matrjoska affronta tutte le fasi del lavoro: dallo studio del target di riferimento, all’analisi dei Competitors, alla progettazione
grafica del layout, alla costruzione del sito stesso con tutte le sue specifiche tecniche, scelte sulla base delle esigenze peculiari del cliente preso in considerazione di volta in volta. Lo Studio si occupa infine anche della messa online del sito stesso, consegnando un prodotto completo. Un sito web oggi viene valutato quale vetrina per un’azienda e fornire un’immagine falsata può essere un errore grave.

Progettazione grafica e creazione di loghi aziendali: il potere comunicativo dell’immagine

Lo Studio Matrjoska offre ai suoi clienti anche un servizio focalizzato sulla progettazione grafica che prevede non soltanto la creazione della struttura visiva di un sito web, ma anche la progettazione di un’immagine coordinata, la creazione di loghi aziendali, la progettazione di carta intestata e biglietti da visita. Il potere comunicativo di un’immagine è molto alto, saperlo usare nel migliore dei modi è una professione che non si può inventare.
La creazione di loghi aziendali è sempre supportata da una uno studio delle caratteristiche del cliente, del suo ambito professionale così che l’immagine realizzata possa essere una sintesi efficace del carattere intrinseco del cliente.

Commenti

Apparecchi acustici

HORENTEK ® realizza apparecchi acustici di qualità a prezzi competitivi per soddisfare tutte le fasce di utenza. Le persone con importanti mancanze uditive sono destinate ad auto-emarginarsi nel corso della vita quotidiana, con gli apparecchi acustici HORENTEK ® invece è facile ritrovare la serenità di sentire una conversazione o anche più semplicemente quello che accade intorno a noi.

Apparecchi acustici come soluzione all’ipoacusia

L’ipoacusia si può sviluppare in qualsiasi momento sia in modo veloce che graduale. Non è facile riconoscerla. Gli apparecchi acustici sono la soluzione. L’apparecchio acustico è un dispositivo medico elettronico che trasmettendo degli impulsi direttamente nel condotto uditivo permettono di utilizzare al meglio la capacità uditiva residua. Gli apparecchi acustici sono dispositivi che aiutano chi soffre di ipoacusie a vivere meglio la propria vita.

Pensate a un bambino che non percepisce il proprio deficit uditivo: non sentendo correttamente avrà difficoltà anche a sviluppare correttamente il linguaggio. Un apparecchio acustico utilizzato fin da subito evita problemi collegati alla carenza di udito in età infantile. Proprio grazie al sostegno del Dott. Claudio Paganelli ai bambini dell’America Latina anni fa è nata la missione di HORENTEK ®: realizzare apparecchi acustici per migliorare la qualità della vita e della crescita ai più piccoli.

Oggi HORENTEK ® si propone a tutte le fasce di pubblico adulto con i suoi apparecchi acustici in grado di offrire un nuovo senso dell’udito a tutti.

Gli apparecchi acustici Horentek

Tutti gli apparecchi acustici HORENTEK ® sono completamente su misura e personalizzati in base alle problematiche del paziente. L’audioprotesista è il professionista sanitario HORENTEK ® che provvede alla selezione, adattamento e applicazione dell’apparecchio acustico, utile a correggere e ristabilire i deficit della dinamica uditiva.

HORENTEK ® produce apparecchi acustici con marchio CEE utilizzando sistemi di qualità certificati.

Commenti

Fischio all’orecchio

Il fischio all’orecchio è un fastidio molto diffuso, a tutte le età.
A volte si sente solo un leggero fischio alle orecchie, altre volte il rumore si fa più forte. Cambia la tipologia e l’intensità del fischio alle orecchie, ma la sensazione di malessere rimane e in certi casi può procurare un grosso senso di disagio o, addirittura, andare a minare la qualità della vita di tutti i giorni. Sia negli adulti che nei bambini.

Ma come insorge il fischio alle orecchie?

Si può curare? Come si risolve questo problema?
Il fischio all’orecchio è un sintomo di un disturbo chiamato acufene, una patologia dell’udito che colpisce moltissime persone. L’acufene si percepisce come un rumore di fondo, ha tonalità e intensità diverse e comunemente chi ne soffre lo percepisce o lo descrive proprio come un fischio all’orecchio. Ma a seconda dei casi possono essere percepiti suoni differenti.

Fischio all'orecchio

Fischio all'orecchio

In generale il volume del fischio all’orecchio non è correlato alla gravità dell’acufene perché ogni paziente ha un diverso livello di tolleranza al rumore: è quindi importante che chi percepisce un fischio all’orecchio anche lieve non lo sottovaluti e si faccia controllare.
Noi consigliamo una visita dal Medico Specialista Otorinolaringoiatra HORENTEK ® e almeno un esame audiometrico di controllo.

Ma come si fa a riconoscere il fischio all’orecchio patologico?

A volte accade di percepire un fischio all’orecchio ma anche ronzii, fruscii, crepitii,tintinnii dopo l’esposizione a suoni o rumori molto forti e prolungati come un concerto, ma di solito questo tipo di  fischio all’orecchio dopo alcuni minuti passa. Altri invece avvertono un lieve fischio all’orecchio o un rumore flebile quando prestano attenzione, ma lo stesso suono spesso si confonde con i rumori ambientali. Per questo noi di HORENTEK ® consigliamo sempre una visita di controllo in caso ci sia anche solo il dubbio di avvertire un fischio all’orecchio, per prendere il problema in tempo e valutare insieme al paziente tutte le soluzioni possibili.

Commenti

Indagini e tendenze di mercato

Sapevi che le tue opinioni hanno un prezzo? Potrebbe sembrare strano, ma è proprio così. Le grosse multinazionali e le grandi aziende cercano in continuazione di capire quali siano le tendenze del mercato ed in particolare quali siano le preferenze dei consumatori. Questa richiesta di informazione smuove un sistema abbastanza complesso, ma che alla fine permette a chi ne abbia voglia di guadagnare qualcosa con internet, non si tratta di un vero e proprio telelavoro, ma di creare alcuni piccoli guadagni che non possono essere considerati un lavoro da casa.

Le multinazionali si affidano a società ed aziende specializzate che hanno il compito di raccogliere sondaggi e questionari con le preferenze dei consumatori. Ovviamente il modo più semplice per raggiungere tante persone è internet ecco perché nascono i panel di sondaggi retribuiti.

I panel fanno un servizio di intermediazione fra consumatori e aziende, raccolgono i dati tramite questionari che poi vengono girati alle aziende che ne analizzano le preferenze. In questo modo le multinazionali sono in grado di correggere i loro prodotti e le loro offerte in modo da adattarsi alle esigenze dei consumatori.

Per invogliare le persone a compilare i sondaggi online i panel offrono diversi tipi di retribuzione: premi, buoni acquisto e in alcuni caso anche denaro.

In linea di massima tutti i panel offrono un sistema di punti, i punti possono essere accumulati portando a termine i sondaggi, ma anche in alcuni casi anche invitando nuovi amici a partecipare o esprimendo il proprio parere in piccoli test. Ovviamente i numero dei punti varia in base al tempo che viene richiesto per portare a termine un’operazione, i sondaggi più lunghi in genere offrono la possibilità di accumulare più punti.

Come dicevo i punti possono infine essere convertiti, alcuni panel offrono buoni acquisto spendibili in grandi centri commerciali, altri solo la possibilità di partecipare all’estrazione di premi o di fare beneficenza. Infine ne esistono alcuni che pagano anche con denaro, generalmente tramite Paypal, ma in alcuni casi anche con assegno o bonifico su conto corrente.

Una volta iscritti ai panel ci verrà richiesto di compilare il nostro profilo, ovviamente questo è essenziale, perché i sondaggi hanno un target ben preciso, ad esempio alcuni sono solo per donne sopra i 35 anni con figli, altri solo per uomini sotto i 40 che lavorano ecc. Senza un profilo ben compilato non sarà possibile ricevere le richieste di partecipazione.

I sondaggi sono generalmente della durata di 20 minuti e possono essere completati anche in più fasi. Ovviamente sono estremamente semplici e possono essere portati a termine senza conoscenze specifiche, l’importante è compilarli con cura e sinceramente perché spesso vengono fatti dei controlli incrociati e se viene rilevato che esistono delle contraddizioni si rischia di non essere più invitati.

Commenti

L’amore è cieco, ma la seduzione cattura lo sguardo….

Passionali o complicati, duraturi o passeggeri, gli affari di cuore partecipano alle nostre vite come fossero capi di vestiario di prima necessità. E perché non far di questa necessità virtù?

Un’infinità di tanga, perizoma e culottes prendono vita da tessuti come il pizzo, il raso e il latex. Set coordinati di bustini, reggicalze, guepiere e copri capezzoli si colorano di passione nelle tonalità rosso fuoco, rosa shocking, bianco candido, leopardato e sempre intramontabile nero.

Ad esempio, le Parigine Leg Avenue in cotone nero con stringhe posteriori, da indossare con minigonna e tacchi a spillo; oppure il Corsetto Carmen con guanti e tanga; Cuorina Top & Shorts Obsessive, un completino sexy in rosso realizzato in morbido tessuto con motivo a cuori; il Set Top Reggicalze e Perizoma Anais Sensual Lingerie, provocante e perfetto per lasciare il partner senza fiato.

Inoltre, lo stile burlesque con i suoi mille strati di tulle, il genere club wear con i suoi microabiti patinati e tutto il resto della Lingerie Sexy collabora alla missione di rendere unica la notte di San Valentino, con la garanzia di risvegliare persino gli istinti più assopiti dalla routine e dal freddo.

Le proposte non si esauriscono, ma procedono nell’universo dei Costumi Sexy e delle Maschere sexy: piratesse o corsare, gangster o poliziotte, micette o topoline, e tantissime altre sexy idee sempre pronte ad accendere, provocare e risolvere qualunque affare di cuore, perché come afferma il detto: tutto è bene ciò che finisce sexy!!

Commenti

HACHE accessori autunno/inverno 2012/2013

Una radicale decostruzione/ricostruzione degli archetipi caratterizza la prima collezione accessori Hache. Manuela Arcari punta sul potere suggestivo delle frizioni e delle inaudite congiunzioni, senza rinunciare alla purezza che contraddistingue il suo percorso di designer modernista. Il risultato sono oggetti affermativi, dalla presenza forte, provocatoria, eppure pragmatica. La contrapposizione e la sovrapposizione del maschile e del femminile crea una tensione elettrica e liberatoria.

La collezione ruota attorno ad una serie di forme iconiche: la stringata maschile, la decolleté con il cinturino e il piccolo tacco, la francesina chiusa dalla doppia fibbia. I singoli elementi, però, sono isolati e, come in un puzzle, arrangiati con gusto della addizione in una somma nuova che stravolge ciò da cui si era partiti. La contrapposizione dei materiali sottolinea la successione delle parti. La francesina allungata di glitter ha la suola a carrarmato e un aggraziato kitten heel, ad esempio; la scarpa maschile con le frange è montata su una alta zeppa, a sua volta composta da tre fussbet sovrapposti; frange di pelo, partendo dal cinturino, danno un twist animalesco alla decolleté aggraziata; le stringate rasoterra sono realizzate in due diversi animalier, quasi la scarpa fosse divisa in due. Domina un senso di accumulo costruttivo; il puzzle crea uno spiazzamento iconografico.

I colori classici – nero, grigio chiaro, cuoio, blu – creano coerenza, giocando con la contraddizione dei materiali: vitello, camoscio, glitter, tessuto tinto in capo.

Commenti

Studio Matrjoska: produzioni video e video aziendali

produzioni video aziendaliLo Studio Matrjoska ha sede a Lucca e si occupa di comunicazione e design; tra i suoi servizi più importanti produzioni video di qualità, creazione di video aziendali e istituzionali.

Le produzioni video e il saper comunicare sul web

Le produzioni video possono essere adoperate in modi diversi: ad esempio, possono essere divulgate tramite la televisione, sul grande schermo o il web. Il video è uno strumento di comunicazione molto valido e di grande impatto emotivo che può essere usato per veicolare informazioni, emozionare, formare professionalmente. Il web ospita milioni di video produzioni di differente tipologia: video aziendali, industriali, istituzionali, promozionali, informativi, documentaristici. Altrettanti utenti, quotidianamente, fruiscono sul web di video aziendali, istituzionali, industriali, promozionali, documentaristici, per informarsi, apprendere nuove conoscenze o anche semplicemente per godere di qualche minuto di divertimento. Molte produzioni video rappresentano delle vere e proprie prove d’arte, capaci di emozionare, di veicolare messaggi importanti e sono frutto di talento, un considerevole investimento di tempo, creatività, ampie capacità tecniche.

Studio Matrjoska: produzioni video, video aziendali, istituzionali, industriali. Come raggiungere il maggior numero possibile di utenti.

Ogni giorno siamo bombardati dalle immagini in movimento e non. È dunque arduo riuscire a carpire l’attenzione degli utenti, costruire produzioni video in grado di comunicare efficacemente, di centrare l’obiettivo prefissato, di rappresentare un’azienda, delinearne la giusta immagine. Nonostante l’enorme numero di video presenti sul web, è ormai un dato di fatto che gli utenti amano molto questa forma di comunicazione. Un’azienda che decide di investire nella produzione di video aziendali ha un ritorno certo in termini di visibilità, reputazione e apprezzamento.

Certo è che sarebbe rischioso improvvisarsi video maker: nel momento in cui si sceglie il video come mezzo di comunicazione è bene affidarsi a professionisti del video. Lo Studio Matrjoska mette a disposizione dei propri clienti numerosi servizi nell’ambito della comunicazione video: tra questi la produzione di video aziendali, video industriali, video istituzionali volti a comunicare efficacemente con il target di riferimento dei nostri clienti e a tracciare con forza un’immagine fedele delle loro attività, del carattere della loro azienda.

Produzioni video dello Studio Matrjoska: stili e tipologie

Tra le principali tipologie di produzioni video prodotti dallo Studio Matrjoska vi sono: – Video aziendali – Video industriali: per presentare un’azienda, i suoi servizi, la sua mission, il suo orizzonte di appartenenza. – Video istituzionali per informare, trasmettere un determinato messaggio da parte di un Ente, un’Istituzione. – Video promozionali per lanciare un prodotto in modo virale. – Video che consentono di effettuare visite virtuali di un museo, un Hotel.

Post produzione video e la delineazione di una strategia di comunicazione

Lo Studio Matrjoska si occupa dell’intero procedimento creativo delle produzioni video: dalle riprese, al montaggio, alla post produzione video, alla scelta dei canali di diffusione, alla promozione dei video sul web. La post produzione video riveste un ruolo importante nel procedimento di creazione del video in quanto consente al video maker di raffinare le immagini al fine di amplificarne il potere comunicativo e dargli il carattere più adatto di volta in volta alle necessità e qualità del cliente. I canali di diffusione per un video possono essere eterogenei: ad esempio, si possono pubblicare sui Social Network, Facebook in primis, sul proprio sito Web o sui più celebri aggregatori di video quali YouTube e Vimeo.

Oppure si possono chiamare in causa canali off line: ad esempio, congressi, fiere, manifestazioni, rappresentazioni, o ancora i più classici tv e grande schermo. Lo Studio Matrjoska guida i propri clienti in questa scelta e attua strategie marketing specifiche. La scelta dei canali di diffusione e pubblicazione, infatti, pesa quanto le produzioni video in quanto consente al cliente di raggiungere velocemente gli utenti che rientrano nel proprio target di riferimento e che dunque possono essere realmente interessati ai contenuti esposti di volta in volta dai video aziendali, istituzionali, industriali.

Commenti

Nilo del Soldato: nuovi servizi di Trasporti in ADR e Rifiuti

Nilo del Soldato annuncia nuovi servizi: tra questi i fondamentali sono certamente i trasporti in ADR, i trasporti di rifiuti, i trasporti alimentari in cisterna, tutti realizzati con mezzi recenti e dotati di ogni sistema di sicurezza.
L’azienda Nilo del Soldato viene battezzata nel 1963 come indipendente e cresce velocemente nel corso del suo percorso professionale. Nel 1977 viene modificata in s.r.l.
Inizialmente Nilo del Soldato si occupa in modo preponderante dei trasporti alimentari liquidi, allo stato attuale ha notevolmente ampliato la sua offerta e i suoi servizi,
assecondando le richieste dei suoi clienti e del mercato.

Nuovi Servizi di Trasporti rifiuti e rifiuti vari su cassoni

L’obiettivo di Nilo del Soldato è quello di trasportare i prodotti dei clienti e di assecondare le loro necessità in modo veloce, sicuro e rispettando le leggi di specifica competenza di questo settore.
Nilo del Soldato è conscia di quanto i trasporti di rifiuti siano un’attività di fondamentale importanza per l’ambiente, per il benessere delle persone, per la dignità delle città e degli spazi abitati. Nilo del Soldato ha attivato molti servizi riguardanti i trasporti dei rifiuti, in particolare trasporti di rifiuti vari su cassoni. Sono plurimi gli episodi di attualità che denunciano pratiche illegali nello smaltimento e nel trasporto dei rifiuti. Nilo del Soldato ha come fine prioritario quello di onorare le norme vigenti in materia con scrupolo.

Trasporti in ADR e di materiali ferrosi e non

I trasporti in ADR concernono il trasporto di materiali potenzialmente rischiosi: questa tipologia di trasporti deve rispettare specifici parametri stabiliti da un accordo internazionale stipulato a Ginevra nel 1957. L’azienda Nilo del Soldato si occupa di trasporti in ADR rispettando rigide norme di sicurezza e specifiche licenze che necessitano dell’utilizzo di mezzi speciali, personale specializzato, strumenti particolari. Per quanto riguarda invece il trasporto di materiali ferrosi e non, è necessario impiegare mezzi di notevoli dimensioni e ribaltabili.
Ad esempio, per i trasporti di materiali ferrosi e non, vengono utilizzati mezzi di grande dimensioni e ribaltabili.
Anche in un periodo come il nostro caratterizzato da una profonda crisi economica, l’azienda Nilo del Soldato ha deciso di scommettere sulla qualità e di investire sui propri dipendenti: formiamo il nostro personale con corsi di aggiornamento riguardanti le norme vigenti nel settore dei trasporti.

Trasporti alimentari in cisterna e acqua potabile in Toscana

Nilo del Soldato fornisce ai suoi clienti anche numerosi servizi riguardanti la sfera degli alimenti e dei liquidi alimentari destinati all’utilizzo umano.
In particolare si occupa di trasporti di acqua potabile in Toscana, ma anche di trasporti alimentari in cisterna e infine di trasporti prodotti confezionati a temperatura controllata.
I mezzi di trasporto impiegati per questo tipo di prodotti devono possedere determinate peculiarità così da garantire il rispetto e la conservazione dei prodotti destinati all’alimentazione umana.
In particolare, i trasporti di prodotti confezionati a temperatura controllata necessitano di celle frigorifere che preservano i prodotti alimentari da eventuali cambiamenti di temperatura che rischierebbero di danneggiare inevitabilmente i prodotti stessi. Il controllo della catena del freddo e dell’integrità degli alimenti è la prima premura dell’azienda Nilo del Soldato.
La puntualità, il rispetto delle regole, la competenza sono requisiti indispensabili per rendere più piccole le distanze e servire al meglio le diverse zone del nostro paese.

Affidati a Nilo del Soldato per i trasporti di rifiuti e i trasporti in ADR.

Commenti

Trasporti in ADR: Nilo del Soldato annuncia novità in questo settore

Il trasporto di merci pericolose è chiamato dagli autotrasportatori come trasporti in ADR.
L’ADR è un accordo stipulato dalla Commissione economica delle Nazioni Unite a Ginevra, per conto dell’Unione Europea, mediante il quale la maggior parte degli Stati europei hanno stabilito alcune regole condivise per il trasporto di merci pericolose su strada sia in patria sia oltre i loro confini, all’interno della Comunità Europea.

Trasporti in ADR: come incidono nella vita quotidiana

I trasporti in ADR riguardano il trasporto di carburanti, gas destinati all’industria o alla fruizione da parte dei privati cittadini.
Materiali dunque essenziali non soltanto nelle attività produttive, ma anche nella vita di tutti i giorni per lo svolgimento delle normali (e in alcuni casi) indispensabili attività quotidiane. Ne sono un esempio i gas destinati al riscaldamento delle case nelle quali viviamo o alla cucina.
In Italia la maggior parte dei trasporti avviene su strada e in particolare il settore dei trasporti in ADR riveste grande importanza dal punto di vista economico e strategico.
Le sue stesse peculiarità però ne fanno un settore in continuo mutamento, sottoposto a numerose e importanti leggi finalizzate alla salvaguardia dell’ambiente, dei cittadini, degli autotrasportatori impegnati nei trasporti in ADR.

I pericoli insiti nei trasporti in ADR

Purtroppo infatti nel corso degli anni sono stati molteplici gli eventi tragici che hanno accompagnato il trasporto di merci pericolose, causando anche la morte di molte persone. Le indagini, in alcuni casi, avevano evidenziato mancanze da parte delle aziende di autotrasportatori, lacune nella struttura legislativa di competenza, errori di superficialità pagati con un prezzo altissimo e, in alcuni casi con la morte, da molte persone.

La politica di Nilo del Soldato sui Trasporti in ADR

Proprio per questo motivo Nilo del Soldato si mantiene costantemente aggiornato sulla legislazione riguardante i trasporti in ADR e rispetta le leggi statuite nel corso degli anni dalla Comunità Europea e dall’Italia.
Negli ultimi anni è stata istituita anche la figura del consigliere della sicurezza che dovrebbe tutelare una regolare preparazione delle merci e del loro trasporto.
Nilo del Soldato lavora costantemente per mantenere al passo con i tempi i propri mezzi di trasporto e il proprio personale con corsi specialistici, ad alto contenuto tecnico, così che i propri impiegati possano essere preparati al meglio per affrontare eventuali difficoltà, imprevisti, situazioni pericolose.
Nilo del Soldato ha scelto di investire per offrire ai propri clienti un servizio di trasporti in ADR all’insegna della sicurezza.

Commenti