Trucchi Pokémon Go

Archive for novembre, 2011

I migliori mmo gratuiti

Fra le varie tipologie di giochi per PC gratis che preferisco ci sono sicuramente gli mmo, il perché è semplice, sono gratis, si gioca contro altri giocatori online e ce ne sono tantissimi. Se amate quindi come me i giochi PC gratis forse e ancora non avete provato nessun mmo forse è il momento di farlo. Ma come fare a scegliere? E quali sono i più belli? Per voi ho stilato una speciale classifica, e ho voluto per questo articolo selezionare solo mmo in italiano, lasciano magari per un’altra occasione un articolo apposta agli mmopg, ovvero i giochi di ruolo multilplayer.

Di mmo ne esistono di molti generi, per cui non è possibile fare una lista dei migliori mmo senza suddividerli almeno in grandi categorie.

Sparatutto 3D

Di questo tipo ne esistono diversi, la mia preferenza va su due titoli prodotti dalla EA e di cui uno è in pratica una trasposizione online di un famoso gioco per PC e consolle. Sto parlando di Battlefield e Battlefield Heroes. Il primo offre una grafica di altissimo livello e la possibilità di utilizzare oltre alle normali armi mezzi corazzati, come carri armati. L’ambientazione è quella delle guerre moderne con armi avanzatissime.

Battlefield Heroes è sempre uno sparatutto, ma in terza persona e con grafica in stile fumetto. Anche qui c’è la possibilità di utilizzare tre mezzi, carri armati, aerei e jeep. Tre classi di personaggi, ognuna corredata di potenti skill. Molto divertente.

Corse

In questo campo fa da padrone secondo me un solo gioco, sempre della EA. Need For Speed World, anche in questo caso siamo di fronte alla trasposizione online di un celebre titolo, di cui non sono necessari ulteriori commenti, grafica di altissimo livello, tantissime auto, oggetti e mappe accuratissime.

Strategici

Di questa categoria esistono moltissimi titoli, tanti molto simili fra loro. Sono giochi generalmente privi di animazioni dove dovremo raccogliere risorse con cui costruire una struttura difensiva ed un esercito. Le ambientazioni sono diverse si trovano giochi ambientati nel medioevo, nel futuro, nella seconda guerra mondiale e molto altro. Uno dei giochi più famosi di questa categoria è sicuramente Travian, ma non è il più bello in assoluto, ovviamente molto dipende dal gusto personale, a me è piaciuto molto Khanwars, ambientato nel medioevo offre la possibilità di giocare con tanti popoli diversi, ognuno con le proprie caratteristiche, in più introduce tante novità sia in combattimento che nella gestione delle dinastie.

Sport

Sarò banale, ma i giochi di calcio sono secondo me i giochi sportivi più belli, per questa categoria consiglierei Football Superstars, dove dovremo portare al successo un giocatore, tramite allenamenti e ovviamente tante partite, una sorta di mix fra un gioco di calcio ed un gioco di ruolo, il nostro personaggio crescerà infatti in base all’esperienza, ma anche grazie a come saremo abili a guidarlo in partita. Il gioco è completamente in 3D ed offre diverse ambientazioni, una città completa con negozi sportivi e luoghi di svago, due campi per l’allenamento e  gli stadi dove avvengono le partite. Inizialmente giocheremo su campi di periferia, ma ovviamente se diventeremo dei campioni potremo ambire a giocare in stadi di serie A.

Commenti

Park Show a Rimini Fiera 2011

Da domenica 27 a martedì 29 novembre 2011, a Rimini Fiera si svolgerà il “Park Show”; grande mostra di attrezzature per parchi acquatici, parchi tematici, luna park e fec.

La fiera delle attrazioni e del divertimento è un occasione più unica che rara per passare dei giorni in famiglia, infatti molti Hotel Rimini per bambini e famiglie hanno creato pacchetti esclusivi per tutte le famiglie che hanno intenzione di partecipare alla fiera, nel luogo in cui è nata e cresciuta, Riminifiera, vicino ai distretti produttivi, in un perfetto contesto sia logistico che territoriale, molto competitivo e attraente, come il resto della città di Rimini.

Questa fiera è senz’ombra di dubbio una delle più innovative del settore, se non addirittura la più innovativa in assoluto, grazie a molte novità che come ogni anno sono state apportate.

Gli Hotel per bambini e famiglie Rimini saranno lieti di ospitare i molti curiosi che vogliono scoprire per primi quali saranno le prossime attrazioni nei parchi di divertimento, e magari anche provarle in anteprima, perché questa grande fiera è molto innovativa anche grazie al fatto che è una vetrina di prodotti funzionanti e nuovi che si possono toccare con mano, quindi anche i più curiosi non resteranno delusi.

Nelle passate edizioni hanno partecipato a questo grande evento moltissimi espositori, e un grandissimo numero di visitatori da tutto il mondo, dato che anche quest’anno si prevedono cifre simili tutti gli Hotel di Rimini si stanno preparando ad accogliere il notevole afflusso di turisti che è previsto per i giorni della fiera.

I motivi grazie ai quali questa fiera riscuote ogni anno un enorme successo sono molti, il primo tra tutti è probabilmente il fatto che sia una fiera “low cost” ovvero che per entrare si paga poco e vengono applicate molte diverse tariffe su misura dei visitatori in modo da dare l’occasione a tutti di potere partecipare.

Un altro motivo per il grande afflusso di visitatori è il fatto che è una fiera innovativa e come ogni novità attira a sé sempre molti curiosi; lo scopo principale di questo evento è quello di far conoscere e valorizzare il “made in Italy” nonché il “made in Europe”, che sono i due maggiori leader nel settore del divertimento.

Quest’anno i protagonisti principali saranno tutte le new entry nel mondo del leisure, dai fast food, ai campeggi, dagli alberghi ai ristoranti dalle grandi strutture ricettive ai piccoli resort; tutte categorie che se unite formano oltre il 35% degli investitori nel settore del piacere e del divertimento.

Fonte: http://www.hotelriminimare.com/

Commenti

L’evoluzione dei software aziendali

Le aziende odierne sono nettamente diverse da quelle di cinquanta o dieci anni fa. Ciò è dovuto principalmente all’evoluzione dei software aziendali che hanno garantito una maggiore integrazione ed efficienza.

Le aziende in cui ci sono gli addetti che “passano” le informazioni da una scrivania all’altra fanno ormai parte del passato; i software aziendali sono in grado di eseguire le stesse operazioni in pochissimi secondi garantendo rapidità ed efficienza.

Siamo nell’era degli “uffici senza carta”, i software aziendali consentono di trasferire le informazioni rapidamente.

Una delle decisioni più importanti che le aziende devono affrontare è la scelta del software da utilizzare, è importante scegliere il più adatto alle proprie esigenze.

I software aziendali sono caratterizzati da una serie di programmi progettati appositamente per il coordinamento e l’automazione dei processi che riguardano la gestione aziendale.

Un buon software deve avere una serie di caratteristiche quali monitoraggio efficiente e semplice dei processi aziendali, flessibilità, scalabile, veloce, orientato ai processi e con metodologie ben strutturate.

Utilizzando gli strumenti corretti le aziende possono trarre enormi vantaggi in termini di efficienza, ottimizzazione dei costi ed identificazione di nuove opportunità di mercato.

L’ultima frontiera dei software aziendali sono i software web-based, utilizzabili via Internet che permettono una completa integrazione con gli applicativi aziendali.

Di seguito sono elencati i principali vantaggi:

  • Aggiornamento: Gli aggiornamenti sono semplici e veloci perché distribuiti via internet.
  • Immediatezza di accesso: Basta l’autenticazione online da parte dell’utente (login e password).
  • Accesso multiutenza: I software web based possono essere utilizzati contemporaneamente da utenti multipli.
  • Libertà di lavoro: L’utente è libero di poter svolgere il proprio lavoro dal luogo che ritiene più opportuno.
  • Sicurezza dei dati: Maggiore sicurezza, meno rischi di perdere i dati inseriti a causa di virus; i dati sono al sicuro in un apposito data center, sempre aggiornati in maniera centralizzata. Un punto di forza del software web based è che tutti i dati sono centralizzati ed accessibili via web da qualsiasi computer in qualsiasi momento.
  • Memorizzazione dati: Le applicazioni via Internet garantiscono il back up automatico dei dati.
  • Riduzione costi di gestione: Riduzione dei costi di gestione aziendali (risparmio dei costi delle licenze d’uso).

Scopri QSA.NET, applicazione completamente web based e disponibile in modalità SaaS.

Commenti

PBCOM porta Dialogo nel buio a Genova per il Chiossone

Arriva a Genova, grazie al David Chiossone ONLUS – Istituto per la riabilitazione delle disabilità visive, “Dialogo nel Buio”, mostra-percorso multisensoriale che si compie in totale assenza di luce, accompagnati da guide non vedenti. Ospitata stabilmente nella sede dell’Istituto dei Ciechi di Milano e già visitata da oltre 400.000 persone, il progetto resterà fino al 1°Luglio 2012, nel centro storico del capoluogo, in una struttura mobile di 260 mq. La grafica esterna della struttura e tutti i materiali di comunicazione sono stati affidati a PBCOM, agenzia di comunicazione leader in Liguria da oltre 30 anni.
“Dialogo nel Buio” è un percorso interattivo di 45 minuti in 5 stanze immerse nella totale oscurità, durante il quale si impara a relazionarsi con lo spazio affidandosi all’udito, al tatto, all’olfatto e al gusto: non una simulazione della cecità, ma piuttosto la riscoperta della realtà attraverso nuove modalità e la valorizzazione degli altri sensi. E questo è proprio il principio ispiratore della grafica basata sul buio/nero, da cui emergono le parole del sentire con gli altri sensi.
Il progetto ha visto la stretta collaborazione dell’Istituto Chiossone con istituzioni locali, importanti aziende e realtà commerciali, tra cui anche PBCOM, che convinta del valore culturale e di sensibilizzazione ha partecipato con le proprie specifiche competenze alla realizzazione di un obiettivo comune per la valorizzazione delle risorse del territorio.

Commenti

Rimini SIA Guest 2011

Da sabato 26 novembre fino a martedì 29 alla Fiera di Rimini si terrà la sessantunesima edizione del SIA Guest. Al Salone Internazionale dell’Accoglienza parteciperanno sicuramente i proprietari dei molti Hotel Rimini Piscina, che vorranno senz’altro aggiornarsi sui nuovi metodi di accoglienza del cliente nelle loro prestigiose strutture.

L’area espositiva dedicata a questo fantastico evento coprirà l’intera ala ovest della Fiera di Rimini, e i padiglioni impegnati saranno ben 8, esattamente come nel 2010. Ai padiglioni interessati sarà possibile accedere tramite l’entrata sud e ovest.

La grande fiera è rivolta in primo piano ai gestori di hotel che vogliono informarsi sulle nuove attrezzature e magari anche i nuovi impianti per la Ristorazione, molti saranno gli stand in esposizione, quasi tutti i gestori di Hotel Piscina Rimini parteciperanno all’evento per rimanere al passo con i tempi e capire in anticipo quello che vorranno trovare i propri clienti nel loro Hotel durante l’entrante stagione estiva del 2012.

Non solo gli albergatori della Riviera parteciperanno alla fiera, ma si prevede un grande afflusso anche da parte dei proprietari di strutture ricettive sparse in tutta Italia, come ad esempio Roma, Milano, Napoli e anche le cittadine più piccole a forte attrazione turistica.

Proprio per questo diversi Hotel Rimini stanno proponendo molte offerte vantaggiose per i propri colleghi provenienti da lontano che vogliano partecipare all’incontro e soggiornare poco distante dalla Evento senza dover pagare troppo.

L’accesso alla fiera è ovviamente riservato agli operatori del settore, il costo del biglietto sarà di 22€ a persona, chi vorrà potrà fare l’abbonamento al costo di soli 37€ per tutti e 2 i giorni, oppure prenotando on-line si pagheranno appena 10€.

La fiera aprira alle 9.30 di mattino per chiudere alle 18.00 tranne l’utlimo giorno che chiuderà mezz’ora prima per dare tempo agli espositori di smontare le proprie attrezzature entro un orario ragionevole; per gli espositri che vogliano avere maggiori informazioni contattare il numero telefonico 0541/744304 o 0541/744305; altrimenti scrivere alla mail siaguest@riminifiera.it o visitare il sito internet www.siarimini.it.

Per tutti i giornalisti che vogliano intervenire all’evento e avere in anteprima delle news contattare il numero 0541 744510 o scrivere a press@riminifiera.it.

Fonte: http://www.hotelriminiromagna.com/

Commenti

Piscine e alberghi: l’outdoor per il cliente

Sopratutto d’estate, la piscina è una delle principali attrattive di un albergo o di un hotel. Nuotare è sano e divertente per grandi e piccini, e la vasca idromassaggio oramai un concetto alla portata di tutti.
Gli alberghi o i residence vicino al mare sono tutti forniti di una o più piscine. Negli  hotel  montani si trovano anche piscine con acqua riscaldata oppure al coperto, immerse in un magico sogno di monti e neve.
Negli alberghi più in vi immergete in atmosfere di sogno costruite attorno allo spazio piscina: tra  palme, sabbia e cascatelle, vi avvolgerà una imitazione di natura molto avvincente! Per il gestore i costi di questi impianti chiaramente lievitano anche per la manutenzione, ma la clientela non baderà a spese per godersi un angolo di paradiso in terra, anzi attorno alla piscina.
Regina usuale è la piscina olimpionica, ma, come consigliano i maggiori esperti di arredamenti per alberghi vi consigliamo di dotare il vostro albergo anche di una più ridotta, magari accanto a quella standard, per i clienti che non amano nuotare troppo ma in piscina desiderano il relax assoluto. Immancabile il bar allora, sezione di ristoro obbligata.

Commenti

Enel: il CdA approva i risultati al 30 settembre 2011

Roma, 9 novembre 2011 – Il Consiglio di Amministrazione di Enel SpA (“Enel”), presieduto da Paolo Andrea Colombo, ha esaminato e approvato in data odierna il Resoconto intermedio di gestione contenente i risultati del terzo trimestre e dei primi nove mesi del 2011.

• Ricavi a 57.496 milioni di euro (52.972 milioni al 30.9.2010,+8,5%);
• Ebitda a 13.284 milioni di euro (13.265 milioni al 30.9.2010,+0,1%);
• Ebit a 9.014 milioni di euro (8.929 milioni al 30.9.2010,+1,0%);
• Risultato netto del Gruppo a 3.492 milioni di euro (3.449 milioni al 30.9.2010,+1,2%);
• Utile netto ordinario del Gruppo a 3.234 milioni di euro (3.449 milioni al 30.9.2010,- 6,2%);
Indebitamento finanziario netto a 47.767 milioni di euro (44.924 milioni al 31 dicembre 2010, +6,3%);

• Deliberata l’emissione di nuovi prestiti obbligazionari fino ad un massimo di 5 miliardi di euro.

Fulvio Conti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel, ha così commentato “I soddisfacenti risultati dei primi nove mesi dell’anno confermano la forza della diversificazione internazionale del Gruppo. La crescita di America Latina, Russia ed Europa dell’est, nonché delle fonti rinnovabili su scala mondiale, hanno controbilanciato la debolezza del ciclo economico nell’area Euro.
Con riferimento all’intero 2011, prevediamo di mantenere gli obiettivi indicati alla comunità finanziaria sia in termini di margine operativo lordo sia in termini di indebitamento finanziario netto. L’utile netto ordinario subirà invece gli effetti della cosiddetta “Robin Hood Tax”.

Commenti

Il Data Fuel Tracer di Tecno srl per risparmiare il 70% sull’accisa carburante

La Esco Tecno srl ha brevettato un innovativo strumento di misurazione che permette alle aziende che utilizzano carburanti ai fini produttivi di ottenere agevolazioni fiscali e esenzioni sulle accise carburante.

Istallando il DTF, contatore-contagiri che calcola il consumo di carburante, sulle macchine semoventi usate in azienda, le imprese possono risparmiare fino al 70% sull’ accisa carburante.

Oltre a fornire consulenza personalizzata e studi di fattibilità tecnico-economica, Tecno srl provvede alla redazione e alla presentazione delle istanze di defiscalizzazione consentendo alle aziende di abbattere notevolmente i costi sulla produzione di energia utilizzata ai fini produttivi.

Inoltre il compenso per i servizi forniti da Tecno verrà corrisposto solo ad agevolazione ottenuta, calcolato in base al risparmio conseguito. Per l’azienda dunque non ci sono costi di gestione ma solo benefici.

Commenti

Premio Innovazione Confindustri a TECNO SRL

Importante riconoscimento per la società di servizi energetici Tecno srl che, lo scorso luglio, ha ricevuto il Premio Imprese per Innovazione 2011.

Da oltre 10 anni attiva nel settore energetico, Tecno srl è una ESCo (Energy service company) accreditata presso l’AEEG (Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas) che permette alle aziende di ottenere agevolazioni fiscali e esenzione delle accise sui carburanti utilizzati ai fini produttivi.

Tecno srl, premiata per essere una società fortemente innovativa da sempre impegnata al fianco delle aziende nella realizzazione di interventi di efficienza energetica e ottenimento delle agevolazioni fiscali su accise carburante, offre alle aziende consulenza gratuita e studi di fattibilità volti all’abbattimento dei costi di produzione.

Un pool di tecnici e igegneri esperti in materia di efficienza energetica provvede a personalizzare gli interventi sulla base delle necessità aziendali permettendo alle imprese di abbattere i costi derivanti dall’utilizzo di carburante per la produzione di forza motrice.

Tecno srl cura per le aziende tutto l’iter burocratico volto all’ottenimento delle esenzioni , redigendo e presentando relazioni tecniche e domande di ammissione alle agevolazioni, percependo il proprio compenso solo al raggiungimento degli obliettivi prefissati.

Commenti

La più grande kermesse dell’esposizione automobilista parte a Bologna, Motor Show 2011

Il Salone Internazionale dell’Automobile, Motor Show, nell’edizione del 2011 che partirà alla Fiera di Bologna il 3 dicembre per concludersi l’11 Dicembre, vedrà la presenta di quasi tutte le case automobilistiche del mondo.
Un edizione quella di Motor Show 2011 all’insegna delle novità assolute!
Tante le offerte per soggiornare in occasione del Motor Show proposte dagli hotel a Rimini, visto che la città romagnola è l’unica in grado di ospitare le centinaia di migliaia di ospiti che visiteranno l’evento, per cui è possibile scegliere tra le tante proposte di hotel 3 stelle Rimini.
Ci sarà oltre all’esposizione di vetture, un ricco programma di conferenze e coinvegni dedicati quest’anno all’ecosostenibilità e alla sicurezza stradale, tra i tanti padiglioni messi a disposizione per il Motor Show da Bologna Fiera, uno sarà completamente dedicato alle auto elettriche, inoltre incontri tra scolaresche e campioni dello sport delle due e quattro ruote per puntare l’attenzione sulla sicurezza stadale.
Il mercato dell’auto vive un momento di difficoltà dovuto alla crisi economica mondiale, questo non fermerà l’esposizione di ben 47 novità che saranno presentate proprio al Motor Show di Bologna 2010:
– sei debutti assoluti che vedranno esporre Opel, Ferrari, Peugeot e la nuova DR la macchina presentata dal gruppo Di Risio;
– cinque novità da proporre al mercato europeo saranno presentate da Great Wall, Bubble e land Rover.
La parte del leone la farà, anche nella 35esima edizione di Motor Show la Mobil Arena 1 ovvero lo spazio esterno che Fiera di Bologna allestisce per le gare.
La Mobil Arena 1 ha ospitato negli anni gare di auto del calibro di Ferrari, Toyota Camry e alle auto di Rally, su percorsi asfalto-asfalto e asfalto-terra.
Gare di Rally e di velocità su due e quattro ruote tenute dagli assi mondiali dei vari settori.
info e costi
orari apertura al pubblico: tutti i giorni dalle ore 9,00 alle ore 18,00
€ 21,00 adulti, bambini fino a 6 anni gratis
BolognaFiere, Viale della Fiera, 20, 40128 – Bologna Tel. 051 282111

Commenti